Home News Quale bicicletta comprare? Come sceglierla in base alle tue esigenze

Quale bicicletta comprare? Come sceglierla in base alle tue esigenze

CONDIVIDI

Quale bicicletta è meglio comprare? Dovete valutare le vostre necessità, il modello più utile per potersi muovere in libertà.

comprare bicicletta

Comprare una bicicletta sta diventando una necessità, soprattutto visto il periodo. Oltre al tipo dobbiamo capire quale sia la taglia più adatta, grandezza…ecco qualche consiglio per capire meglio come scegliere il modello migliore

L’importanza della scelta per comprare una bicicletta

Scegliere la giusta bici è fondamentale per non affaticare sé stessi, i nostri muscoli e la schiena. Potremo evitare di fare movimenti scorretti ed i conseguenti fastidi muscolari. Esistono alcuni consigli generali per scegliere la bici più adatta a noi:

  • scegliete il manubrio confortevole, regolabile in modo che siate comodi. Il solo modo è provarlo.
  • acquistate solo accessori omologati, soprattutto se si parla di luci, seggiolino per i bambini o il carrellino da attaccare al retro del nostro mezzo, per trasportare la spesa, animali e bambini. Per lo stato delle nostre strade, sconsiglio l’uso di questo mezzo.
  • alcuni accessori sono utili e sarebbe meglio richiederle come la pompa, un porta borraccia, la borraccia e la camera d’aria di scorta.

La misura della biciletta

Le bicilette hanno misure e per scegliere quella giusta, dobbiamo tener conto di alcuni parametri che ci permetteranno di pedalare in tutta comodità. Dobbiamo tener conto dell’altezza, l’uso che andremo a fare, quanto la useremo e la misura del telaio. In generale, in un negozio vi sapranno guidare nella scelta.

La “taglia” della bici dipende dall’altezza del ciclista e si prevedono le misure Small, Medium, Large. Se per esempio siamo alti tra il 1,40 e il 1,50 metri, dovrete prendere la taglia XS che solitamente da bambini. Una S dai 1,50 ai 1,65 metri, una M dai 1,65 e i 1,75 cm, una L dai 1,75 e 1,80 metri e XL per le persone dai 1,80 e i 2,00 metri.

Tipi di bicicletta

Mountain Bike

Questo genere di bici è stato ideato per muoversi in montagna sfruttando il tessuto pesante e larghi copertoni. Possiamo inoltre affidarci ad un cambio del rapporto, che ci permette di modificarlo in base al terreno. Solitamente vengono vendute con molti accessori, come la pompa per gonfiare le ruote e gli accessori per smontare il copertone.

Possiamo usarla come bicicletta sportiva da città, basterà aggiungere, i parafanghi, i segnalatori luminosi e i catarifrangenti sui pedali, come prevede il codice della strada.

Bicicletta Da Città

Sono i modelli pensate proprio per muoversi sul pavimentato. Sono caratterizzate da un telaio robusto, una sella molleggiata, parafanghi e un manubrio alto che ci permette di mantenere una posizione eretta.

Non possiamo calibrare lo sforzo come nella mountain bike grazie ai cambi di cui ne sono totalmente sprovvisti. Hanno molti accessori come cestino, portapacchi dove possiamo montare anche un seggiolino. Questo ci permette di adattarla maggiormente alle nostre esigenze.

Biciclette Ibride

Si tratta di bici pensate per sportivi che preferiscono le bici non leggere. È adatta a lunghi viaggi, anche se è nata come bicicletta da corsa. Caratterizzata dal telaio robusto adatto per muoverci in città, è molto stabile ma possiamo tranquillamente fare una gita fuori città.