Home News Purificare l’acqua usando il sole. Ecco l’innovativa tecnologia

Purificare l’acqua usando il sole. Ecco l’innovativa tecnologia

CONDIVIDI

Dagli Stati Uniti arriva un nuovo metodo efficace per purificare e potabilizzando l’acqua, sfruttando il sole e l’energia solare.

purificare acqua sole

I ricercatori dell’Università di Rochester hanno individuato un metodo di potabilizzazione e per purificare l’acqua usando il sole. Questo sistema è in grado di rimuovere in modo efficace gli agenti patogeni oltre che i contaminanti organici e i metalli pesanti.

Il sistema di purificazione

Su finanziamento dell’Army Research Office degli Stati Uniti, un team di ricerca dell’Università di Rochester ha creato un sistema di purificazione dell’acqua. Si parte da un pannello di alluminio ed è una delle soluzioni portatili ed ecologiche più efficaci fino ad ora in produzione.

I vari sistemi di decontaminazione dell’acqua per via solare. I sistemi economici però ancora non hanno una buona efficienza, mentre quelli più avanzati sono piuttosto costosi anche per la manutenzione.

Il pannello di alluminio è stato lavorato, rendendolo scuro, molto assorbente e traspirante. Si usano impulsi laser per incidere il pannello creando delle scanalature aperte. Grazie a questo diventa nero ed acquista proprietà idrofile.

L’esperimento

Il pannello è stato quindi parzialmente immerso in acqua, con il lato scuro rivolto verso il sole in modo da assorbire il calore. L’acqua viene assorbita dal panello, risalendo verticalmente, scaldandosi ed evaporare. Tutti i contaminanti presenti vengono eliminati ed il vapore viene poi raccolto e condensato.

Come spiegato da Chunlei Guo, professore all’Università di Rochester:

“Questi diversi elementi consentono alla tecnologia di funzionare meglio di un dispositivo ideale con una resa del 100 per cento. Questo è un modo semplice, durevole ed economico per affrontare la crisi idrica globale, specialmente nei paesi in via di sviluppo.”

Inoltre è molto semplice pulire dai metalli pensati:

“il più grande vantaggio è che l’angolo dei pannelli può essere continuamente regolato, così da adattarsi alle diverse inclinazioni dei raggi solari, massimizzando l’assorbimento di energia”.