Home Lifestyle Punture di Zanzare: i rimedi naturali per alleviare il dolore e il...

Punture di Zanzare: i rimedi naturali per alleviare il dolore e il fastidio

CONDIVIDI

Le zanzare sono fastidiose, questo si sa. Per rimediare alle loro punture si possono utilizzare dei rimedi naturali, perfetti anche per i più piccoli di casa.

punture zanzare rimedi naturali

Se proprio non sei riuscito a tenere lontane le zanzare, le punture possono essere alleviate con alcuni rimedi.

Un vero disagio

Le punture delle zanzare fanno rima con le sere d’estate. Se nessun repellente ha funzionato, ecco qualche rimedio naturale per alleviarle. In alcuni casi, le punture possono diventare dei brutti ponfi pruriginosi. Soprattutto nei bambini, poi, l’istinto irrefrenabile di grattarsi potrebbe portare al sanguinamento.

Ovviamente, sarebbe meglio non far uscire i bambini all’ora del tramonto, quando la concentrazione di zanzare potrebbe essere più elevata. Un altra precauzione sarebbe quella di tenere coperta la pelle di braccia e gambe.

Rimedi

Subito dopo la puntura, per alleviare il rossore, può essere applicato del ghiaccio sulla parte. Meccanicamente, si ridurrà il prurito ed il gonfiore.

Il ponfo generato dalla puntura, può essere trattato con qualche goccia di limone oppure di aceto di mele. In alternativa, esistono altre sostanze naturali come l’olio di neem e il tea tree oil. Quest’ultimo è in grado anche di prevenire e disinfettare. E ancora, l’allume di potassio che va sfregato delicatamente sulla parte dopo che è stata inumidita con acqua.

I rimedi sopra indicati, sono perfetti anche per i più piccoli. Per i più grandi, invece, via libera al dentifricio (quello in pasta bianca) che allevia il prurito. In aggiunta si possono usare la menta, il rosmarino e la lavanda, sotto forma di olii essenziali.

Aglio e cipolla, sfregati sopra la puntura, sono due dei rimedi della nonna. L’aloe vera, invece, è un rimedio perfetto anche per le scottature.