Home Salute & Benessere I 7 benefici delle prugne: la frutta che hai ignorato per troppo...

I 7 benefici delle prugne: la frutta che hai ignorato per troppo tempo

CONDIVIDI

Le prugne sono una fonte di energia e di nutrienti e aggiungerle alla dieta quotidiana è un’ottima mossa per la nostra salute.

prugne
prugne

Secondo il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti, una porzione di prugne da 100 grammi contiene 240 kcal, 2,18 grammi di proteine, 7,1 grammi di fibre e circa 63,88 grammi di carboidrati.

Aggiungere tale frutto alla nostra dieta è un’ottima decisione, in quanto questo frutto – spesso snobbato – ha tanti benefici per la nostra salute.

1. Migliora la vista

Questi frutti sono una grande fonte di vitamina A, una vitamina essenziale per una vista sana.

Una prugna fornisce il 3% dell’apporto giornaliero raccomandato di vitamina A.

Le persone che hanno carenza di vitamina A sono inclini a cecità notturna, secchezza oculare, degenerazione maculare e cataratta.

2. Ricche di antiossidanti

I mirtilli sono ricchi di antiossidanti, è vero, ma sorprendentemente le prugne lo sono di più.

Uno studio condotto da ricercatori della Tufts University di Boston ha classificato le prugne come cibo n. 1 in termini di capacità antiossidante.

Questo frutto contiene manganese, ferro e fenoli vegetali che funzionano come antiossidanti e aiutano a proteggere le membrane cellulari dai danni dei radicali liberi.

3. Cuore sano

Le prugne sono ricche di potassio, un minerale importante che garantisce il corretto funzionamento del cuore e la risposta dei nervi in ​​tutto il corpo“, afferma il dott. Adarsh ​​Kumar, Medicina interna, National Heart Institute.

L’assunzione giornaliera di potassio aiuta a ridurre la pressione sanguigna e riduce il rischio di problemi come vertigini, malattie cardiache, infarto e ictus.

4. Alleviano la costipazione

Questi prodigiosi frutti sono state vendute come un popolare rimedio digestivo per anni insieme.

E quando si tratta di lassativi, le prugne sono più efficaci anche del psillio.

Esse aiutano l’organismo a digerire correttamente il cibo, ad alleviare la costipazione e ad avere movimenti intestinali regolari. Questo perché le prugne sono ricche di fibre e sorbitolo.

Sapevi che solo 1 prugna fornisce il 3% dell’apporto giornaliero raccomandato di fibre?

Il sorbitolo, lo zucchero naturale presente nelle prugne secche, funge da lassativo perché attira l’umidità nel tratto digestivo e facilita i movimenti intestinali. Nota: non mangiare troppe prugne secche, poiché può causare disagio gastrointestinale a causa dell’eccesso di sorbitolo e fibre.

5. Protezione contro l’osteoporosi

Una singola porzione di prugne (100 grammi) soddisfa il fabbisogno giornaliero di boro e il potassio presente nelle prugne aiuta a sostenere la salute delle ossa.

Secondo la Florida State University, le prugne secche potrebbero essere in grado di invertire l’osteoporosi nelle donne in postmenopausa.

Per lo studio, alle donne in postmenopausa è stato chiesto di mangiare 100 grammi di prugne secche al giorno e, di conseguenza, avevano migliorato i marcatori di formazione ossea dopo soli tre mesi, rispetto a un gruppo di controllo che stava mangiando 75 grammi di mele essiccate.

Le prugne hanno anche proprietà antinfiammatorie e sono altamente raccomandate per le persone che soffrono di artrite.

6. Promuove la salute dei capelli

La carenza di ferro può causare perdita di capelli, secchezza e scolorimento dei capelli.

E le prugne sono ottime fonti di ferro, contribuendo alla salute generale dei tuoi capelli e offrendo innumerevoli benefici alla chioma.

Sono una fonte di vitamina B, vitamina C e altri che sono ottimi per la crescita dei capelli. Questi nutrienti rinforzano i capelli dalle radici e prevengono rotture e danni.

7. Ottime per la pelle

Le vitamine e i minerali presenti nelle prugne aiutano a mantenere la pelle sana.

Questo umile frutto aiuta anche a rallentare il processo di invecchiamento e ritarda lo sviluppo delle rughe.

La presenza di molti minerali lo rende un ottimo spuntino, dandoti una pelle luminosa. Ti abbiamo convinto a mangiare più prugne e a inserirle – regolarmente – nella tua dieta quotidiana? Speriamo di sì.