Home News Proroga moratoria mutui fino a settembre: in arrivo nel Decreto agosto ’20

Proroga moratoria mutui fino a settembre: in arrivo nel Decreto agosto ’20

CONDIVIDI

In arrivo nel Decreto di Agosto la proroga moratoria mutui fino a settembre: è questo l’annuncio del Ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, che è intervenuto in Senato nel corso della discussione sul Piano nazionale di riforma.

proroga moratoria mutui

Il MEF ha poi specificato che dei 100 miliardi messi in campo con lo scostamento di bilancio,

“circa 35 miliardi sono andati e andranno per il lavoro, gli ammortizzatori sociali, più di 40 per le imprese, più di 12 per le regioni ed enti territoriali e più di 11 per sanità scuola e servizi sociali”.

La moratoria dei mutui, rilanciata con una serie di novità dal Decreto Cura di marzo e messa a punto con il Decreto Rilancio, è stata prorogata dal 30 giugno al 30 settembre.

Allo studio del Governo Conte c’è l’ulteriore proroga fino alla fine di settembre 2020: si tratterebbe di un prolungamento necessario per lo stato di emergenza in cui versa una parte delle famiglie italiane.

La moratoria si sostanzia in una sospensione – per un periodo massimo di 18 mesi – delle rate del mutuo e di una quota degli interessi.

Il pagamento è solo sospeso, ma dovrà essere sostenuto alla fine del periodo concesso: la prima conseguenza, sarà un prolungamento dell’ammortamento del mutuo.

Riguardo agli interessi, la quota coperta per il periodo di sospensione è solo il 50%, perché il restante 50% dovrà essere comunque versato dal titolare del mutuo.

A garantire il pagamento delle rate nel periodo di sospensione c’è il Fondo di solidarietà per i mutui prima casa.

Proroga moratoria mutui: come richiederla?

La domanda deve essere presentata alla stessa banca che ha erogato il mutuo.

Basta compilare il modulo aggiornato in versione semplificata il 30 marzo 2020, disponibile sul sito di Consap, allegando la documentazione che attesti il possesso dei requisiti necessari.

Moratoria Covid-19, stop alle rate dei mutui per le piccole e medie imprese

Invitalia sospende le rate di rimborso dei finanziamenti agevolati e dei mutui, in accordo con il Ministero dello sviluppo economico e con il Ministero del lavoro e in coerenza con quanto disposto per gli istituti di credito dal D.L. 18/2020 (Decreto Cura Italia).

E’ consentito alle Micro e alle Piccole e Medie Imprese richiedere la sospensione del pagamento delle rate dei finanziamenti in scadenza fino al 30 settembre 2020, ottenendo una dilazione del piano di rimborso.