Home Casi Professoressa di Prato, emerge la decisione diretta del Giudice

Professoressa di Prato, emerge la decisione diretta del Giudice

CONDIVIDI

Una decisione diretta quella del giudice sulla professoressa di Prato, accusata per aver avuto un figlio con un ragazzo di 14 anni

Professoressa di Prato
Professoressa di Prato

La professoressa di Prato è ancora sotto l’occhio del mirino, con la decisione diretta del giudice sul suo prossimo futuro.

Figlio con ragazzino di Prato

La donna si trova ora agli arresti domiciliari, accusata e denunciata dai genitori del ragazzino di 14 anni con la quale ha avuto un bambino.

Lei era stata assunta per dare ripetizioni di inglese al figlio di due conoscenti, ma quella relazione da professionale si è trasformata in intima – coinvolgendo il ragazzo in rapporti intimi.

Da questi è nato un bambino, precedentemente creduto del marito – con la quale ha avuto un altro figlio – per poi essere smentita dall’esame del DNA con risultato sconvolgente.

Il ragazzino è stato sentito in aula, in maniera privata, assistito da un avvocato e da uno psicologo dove ha potuto raccontare la sua versione dei fatti:

“quando mi sono svegliato lei era sopra di me, non mi sono reso conto”

La decisione del giudice sulla professoressa

Il giudice per le indagini preliminari ha accolto la richiesta della procura, così da decidere per il giudizio immediato.

L’udienza – la prima – verrà svolta il primo luglio presso il Tribunale di Prato e i difensori della donna – Nistri e Alfano – hanno dieci giorni per presentare la richiesta di riti alternativi a questa tipologia di processo.

Nel registro degli indagati è presente anche il marito, accusato di “alterazione dello stato civile” dichiarando di essere il padre naturale del bambino, pur sapendo che fosse del ragazzino.