Home News Professore che elogia Hitler, l’Ateneo: “Chiediamo venga licenziato”

Professore che elogia Hitler, l’Ateneo: “Chiediamo venga licenziato”

CONDIVIDI

Università di Siena: sul suo profilo Twitter un professore ha elogiato Hitler appellandosi alla libertà di pensiero. Il licenziamento è dietro l’angolo.

professore hitler

L’Ateneo ha chiesto il licenziamento del professore che ha elogiato Hitler.

Emanuele Castrucci è il professore che ha elogiato Hitler.

Il Professore: “Ho elogiato Hitler ma mi appello alla libertà di pensiero”. Il docente di filosofia del diritto ha pubblicato sui suoi social dei post antisemiti e filonazisti. E se il rettore aveva, in precedenza, parlato di opioni personali del docente, ora invece ha chiesto che vengano presi verso di lui dei provvedimenti. L’intera Università ha presentato un esposto alla procura per chiederne il licenziamento. Rossi, il direttore dell’Ateneo ha affermato che la denuncia riguarderà l’apologia di fascismo.

La polemica è nata sui social

A scatenare la shit storm sul professore è stato un tweet in cui il professore aveva pubblicato su Twitter una foto di Hitler con la didascalia:

“Vi hanno detto che sono stato un mostro per non farvi sapere che ho combattuto contro i veri mostri che oggi vi governano dominando il mondo”.

Dopo che è esplosa la bufera, Castrucci non si è placato pubblicando un altro post:

“I gentili contestatori del mio tweet non hanno compreso una cosa fondamentale: che Hitler, anche se non era certamente un santo, in quel momento difendeva l’intera civiltà europea”.

Il professore ha al suo attivo diversi tweet filonazisti come quello del 20 novembre scorso con una frase di Corneliu Zelea Codreanu. La didascalia era chiara:

“Non c’è nulla che i giudei temano più dell’unità di un popolo”.