Home News Prodotto di una famosissima marca richiamato per rischio allergeni

Prodotto di una famosissima marca richiamato per rischio allergeni

CONDIVIDI

Una nota marca ha indetto il richiamo di un suo prodotto dai supermercati per allergeni non dichiarati: scopri maggiori informazioni.

valsoia ritira prodotto
carrello – iStock

Il Ministero della Salute ha avvertito i consumatori con una nuova allerta alimentare pubblicata sul portale web: un prodotto di una nota marca contiene allergeni.

Prodotto richiamato per allergeni

L’ennesimo richiamo del mese è stato notificato ai consumatori: un prodotto di una nota marca è stato richiamato per rischio allergeni.

Il Ministero della salute ha pubblicato l’avviso di allerta alimentare sul portale web nella giornata di ieri 10 dicembre 2020. La data presente nella notifica è invece il 5 dicembre 2020. Il prodotto protagonista del richiamo alimentare è l’amatissima Spalmabile Classica di Valsoia.

Lo spalmabile Valsoia è un prodotto alimentare creato con la soia fermentata, una crema spalmabile deliziosa e versatile. Ottima da mangiare soprattutto per chi è allergico al lattosio oppure osserva un’alimentazione vegana o vegetariana. Non dovrebbe contenere proteine del latte e a causa di una possibile contaminazione alcuni lotti sono stati soggetti al richiamo.

Lo spalmabile è prodotto in provincia di Mantova, precisamente in Via Medole, Castiglione delle Stiviere. Valsoia Spa è il produttore e utilizza stabilimenti di proprietà per realizzare questo prodotto.

Il lotto di spalmabile classica richiamato è codificato con il numero L-3210, il termine minimo di conservazione o data di scadenza è il 01/03/2020. Ogni confezione di prodotto in commercia è venduta in scatole di plastica da 125g l’una.

Rischio allergeni: proteine del latte

Il richiamo dalla distribuzione di questo prodotto è stato indetto in via precauzionale a causa di una potenziale contaminazione da allergeni: potrebbero esserci tracce di proteine del latte.

L’ allerta alimentare è principalmente indirizzata a coloro che presentano allergie alle proteine del latte. A questi soggetti infatti è consigliato di non consumare il prodotto e restituirlo subito al punto vendita richiedendo un cambio merce oppure un rimborso.

I consumatori che hanno già acquistato la spalmabile classica e non presentano allergie alle proteine del latte possono tranquillamente consumarla senza correre alcun rischio. Non sarà necessario, per loro, restituirla al punto vendita.