Home News Prodotti contaminati da Ossido di Etilene ritirati con urgenza dai supermercati

Prodotti contaminati da Ossido di Etilene ritirati con urgenza dai supermercati

CONDIVIDI

Ministero della Salute notifica urgente ritiro prodotti da forno contaminati da ossido di etilene. Ecco tutte le informazioni utili.

ritirati cornetti 5 cereali ossido etilene
spesa supermercato – iStock

Il Ministero della Salute ha notificato sul suo sito web il ritiro immediato di due prodotti da forno perché pericolosi. Le analisi hanno rilevato la presenza di ossido di etilene.

Ecco le informazioni utili per riconoscere i lotti pericolosi oggetto del ritiro alimentare. Si raccomanda ai consumatori di non consumarli per nessun motivo ma restituirli.

Ritiro prodotti dal mercato

I prodotti ritirati sono dei prodotti dolciari da forno. I semi di sesamo presenti in tali prodotti sono stati contaminati da una tossina rendendo l’intero prodotto non adatto alla consumazione.

L’urgente ritiro dalla distribuzione dei prodotti è giustificato proprio dalla contaminazione chimica rilevata dalle analisi. I risultati hanno evidenziato la presenza di ossido di etilene nei cornetti.

I due prodotti ritirati dal Ministero della Salute appartengono alla categoria dociaria da forno: Cornetti ai 5 cereali e frutti di bosco.

Ossido di etilene nei cornetti

La denominazione di vendita del prodotto ritirato è Cornetti 5 Cereali Frutti di Bosco G80P60. La marca del prodotto è Toulon Croissanteria. I cornetti sono venduti in scatole contenenti 60 pezzi del peso di 80g ciascuno.

Le analisi condotte su un campione di prodotto hanno dimostrato la presenza, assolutamente non consentita, di ossido di etilene. Questa tossina è presente nei semi di sesamo (provenienti dall’India) utilizzati nell’impasto dei cornetti.

I lotti di prodotto richiamati dalle autorità sono i numeri 20163 e 20185. Grazie a questi codici potrete riconoscerli facilmente e nel caso li aveste già acquistati non consumateli per nessuna ragione. Recatevi al punto vendita dove li avete acquistati e restituiteli chiedendo un rimborso oppure un cambio prodotto.

Il termine minimo di conservazione dei due lotti è 07/04/2021 e 29/04/2021. I cornetti contaminati sono prodotti da San Giorgio S.P.A. La sede dello stabilimento produttore è in Via Gilberto Petti, 10/11-Castel San Giorgio (SA).

Qualche giorno fa il medesimo produttore, San Giorgio S.r.l., è stato soggetto di un altro richiamo alimentare per lotti di cornetti contaminati.

Anche il RASFF ha notificato il ritiro di questi prodotti dolciari: il codice identificativo della notifica è 2020.3678.

Per ulteriori informazioni i consumatori possono chiamare la DIPRAL S.r.l. al numero telefonico 0761/250845.