Home News Principe William, la sua rabbia contro Carlo: “Ti odio”

Principe William, la sua rabbia contro Carlo: “Ti odio”

CONDIVIDI

Ci sono ombre dietro al sorriso del Principe William che cova odio e rancore verso Carlo per questioni che non possono essere messe a tacere

Principe William, la sua rabbia contro Carlo: "Ti odio"

Il Principe William, oggi adulto e padre fiero di tre bambini, dentro di se cova ancora un rancore e odio per alcune esperienze passate con suo padre Carlo.

Il rapporto tra William e Carlo

Nonostante l’etichetta inglese dei reali, preveda un comportamento sempre adeguato – neutro e rispettoso ci sono certe cose che non possono essere nascoste.

Il rapporto tra William e il padre sembra stato essere sempre normale e degno di nota, soprattutto per la grande educazione del Principe – ma malgrado le apparenze c’è un piccolo muro tra i due che non si potrà mai risolvere.

La rabbia di William

Secondo la biografa reale Katie Nicholl – e come riportato da Express.co.uk – il rapporto tra i due eredi al trono è stato compromesso sin da subito – visto che William ha dovuto sopportare e supportare le crisi della madre Lady Diana.

Secondo le note della biografia, mentre Harry si chiudeva nel suo silenzio e scappava dalla crisi dei genitori – William stava vicino alla sua mamma e covava un odio crescente verso il comportamento di suo padre Carlo:

“ti odio papà, ti odio così tanto. perché hai fatto piangere mamma?”

Un principe di 14 anni che era in assoluta pena per la situazione familiare e cercava di essere presente per Lady Diana. La principessa, infatti, si confidava molto con il figlio maggiore e cercava in lui una via di uscita per quella che era diventata una prigione e non più una casa.

Il rapporto tra i due, dopo la morte di Diana, non si sarebbe mai ricucito trasformandosi in qualcosa di professionale ma non affettivo.