Home Spettacolo Principe Harry, problemi seri con fumo e alcol: colpa di William

Principe Harry, problemi seri con fumo e alcol: colpa di William

CONDIVIDI

Harry sarebbe caduto nella trappola di William, dopo la morte di Lady Diana. Le rivelazioni approfondiscono il rapporto tra i due.

William non sarebbe il principe perfetto che tutti credono, in base alle parole spese da una fonte. Anzi, l’erede al trono più volte si sarebbe preso gioco di Harry!

Principe Harry e William

Il Principe Harry rimane al centro dell’attenzione mediatica e questa volta per alcune indiscrezioni che lo riguardano, contenute nella biografia “Battle of Brothers” di Robert Lacey.

Uno dei gossip contenuti nel libro, che uscirà il prossimo 15 ottobre, anticipato dal Daily Mail, approfondisce il rapporto tra Harry e il Principe William.

Smontata l’immagine d’erede perfetto del principe William

Viene, in particolare, smontata l’immagine d’erede perfetto che William si è costruito: il futuro re viene accusato di aver portato il fratello minore sulla cattiva strada.

william harry

L’autore del libro sostiene che il rapporto tra i due fratelli si sarebbe incrinato già dopo la morte di Lady Diana.

Il periodo di lutto per la perdita della madre fu un momento di grande fragilità per i due fratelli, che si supportarono a vicenda. Come riportato da Lacey:

William aveva fondato un circolo intimo e fidato di amici e suo fratello fu spesso invitato. Molti membri erano più grandi e ciò rende verosimile che il quattordicenne fosse stato iniziato a certe tentazioni troppo presto.

In base alla fonte, il Principe Harry avrebbe cominciato a bere e a fumare in quel periodo. In tutto questo, William non si sarebbe preoccupato per lui, ma, anzi, lo avrebbe incitato a mantenere questi comportamenti.

Lacey dichiara inoltre che a Highgrove, una dimora di famiglia, William avrebbe costruito una vera e propria discoteca provvista anche di un bar ben fornito.

A volte, pare che i due fratelli preferissero andare a The Rattlebone Inn, un pub dove sembra avessero accesso agli alcolici, nonostante fossero minorenni.

Robert Lacey si scaglia completamente contro William e lo accusa di aver portato Harry sulla cattiva strada. L’erede al trono sarebbe poi stato definito il principe perfetto, mentre Harry quello “ribelle e scapestrato”.