Home News Principe Harry, le parole e la confessione: “Vicino al crollo totale”

Principe Harry, le parole e la confessione: “Vicino al crollo totale”

CONDIVIDI

Il Principe Harry sta per diventare papà ma la confessione del suo disagio ha scosso notevolmente l’opinione pubblica. Cosa gli è successo?

Principe Harry
Principe Harry

Il Principe Harry, secondogenito di Lady Diana Spencer e Carlo – erede al trono non ha avuto una vita sempre facile nonostante la sua appartenenza alla famiglia reale inglese. Una recente dichiarazione ha poi fatto leva sul suo passato e sulle sue condizioni di salute.

La vita di Harry

Harry è il fratello di William e, insieme a lui, ha dovuto affrontare quanto di più doloroso possa esistere come la perdita prematura di una madre in maniera misteriosa e tragica. Sin da adolescente è stato reputato come il ribelle, il Principe che rompeva il protocollo e si dedicava solo alle feste e alle donne.

Un giorno poi, grazie all’esercito e all’incontro con Meghan Markle – oggi sua moglie – tutto sembra essersi appianato tanto che fra poco più di un mese diventerà anche padre. Ma cosa gli è successo in realtà?

La confessione di Harry

Come riporta il quotidiano britannico The Telegraph Harry ha rilasciato un’intervista inedita per Bryony Gordon in merito alle malattie mentali.

Il marito di Meghan si è quindi voluto confessare – esattamente come fece William prima di lui, descritto in questo nostro articolo – rilasciando una dichiarazione sempre tenuta nascosta, anche per non rompere il protocollo reale. Harry ha frequentato per moltissimo tempo uno psicoterapeuta in quanto vicino ad un grave esaurimento nervoso, dato dal suo rifiuto nell’accettare la morte e la modalità della stessa di Lady Diana. 

Come raccontato nell’intervista, il principe ha bloccato le sue emozioni per due decenni per poi decidersi di chiedere aiuto visto l’accumulo interiore di tensione e dolore:

“tutto questo ha avuto un effetto molto grave sulla mia vita”