Home Spettacolo ‘Dopo la malattia non posso più vedere…’ Principe Carlo straziato dal Virus:...

‘Dopo la malattia non posso più vedere…’ Principe Carlo straziato dal Virus: dopo il ricovero avverte la mancanza del padre

CONDIVIDI

Anche la famiglia reale è stata colpita direttamente e indirettamente dal Coronavirus. Il Principe Carlo ha ammesso: ‘Non posso più vedere…’

Principe Carlo

Il Principe Carlo, nel corso degli anni, si è sempre mostrato diffidente con i media e raramente ha rilasciato dichiarazioni pubbliche.

Nonostante i suoi fatti personali siano sempre stati pubblici, specialmente quelli relativi alla sua vita sentimentale, il figlio della regina ha sempre mantenuto un profilo piuttosto basso.

Adesso, invece, Carlo ha scelto di aprirsi profondamente con i giornalisti, facendo alcune confessioni riguardo la famiglia reale.

La traumatica esperienza di Carlo

Il Coronavirus avrà addolcito il Principe Carlo, che, per la prima volta dalla quarantena, si è confidato con i media inglesi. La pandemia ha messo in discussione tutto e pare abbia fatto saltare anche le regole della riservatezza tanto care alla royal family.

Carlo ha vissuto la terribile esperienza del contagio da Coronavirus e la permanenza in un luogo isolato, che evidentemente lo hanno spinto ad ammorbidirsi.

Intervistato in videochiamata da Sky News nel corso del programma “After The Pandemic: Our New World”, l’erede al trono ha confessato i dettagli sui suoi rapporti familiari.

Principe Carlo

La confessione del Principe

Carlo ha confessato di sentire “terribilmente” la mancanza del contatto con i suoi nipoti e con i suoi genitori. In particolare, vorrebbe essere vicino al padre, il principe Filippo, che il prossimo 10 giugno compirà 99 anni.

Il principe Carlo si è lasciato andare alla tristezza, parlando della difficile lontananza dai suoi familiari:

“È terribilmente triste quando possano mancare amici e parenti, ma per fortuna almeno puoi parlare con loro al telefono e occasionalmente fare questo genere di cose con FaceTime. Ma non è la stessa cosa. Vorrei davvero abbracciarli.”

Ad aumentare l’angoscia del Principe anche la preoccupazione sulla salute del padre. Sono mesi, ormai, che circolano voci su una presunta morte di Filippo, anche se rimangono semplici rumors. E sicuramente vero che la malattia persiste anche perchè non si vede in pubblico da molti mesi. Novantanove anni non sono pochi ed è per questo che, non solo Carlo ma tutta la famiglia reale è preoccupata per ciò che può accadergli.

Anche la Regina non è più una ragazzina, ma il suo temperamento la rende sicuramente più forte del Principe Filippo che evidentemente accusa un po’ di più i segni di un’età molto avanzata.