Home News “Precipitato in mare ed esploso”: arrivata la conferma per l’aereo disperso in...

“Precipitato in mare ed esploso”: arrivata la conferma per l’aereo disperso in Indonesia

CONDIVIDI

A bordo 62 persone tra cui 10 bambini, in corso le ricerche per capire se ci sono dei sopravvissuti. Tutti gli aggiornamenti.

Indonesia aereo caduto ed esploso

Il velivolo era sparito dai radar all’improvviso, è ancora mistero sulle cause che hanno portato al terribile incidente aereo avvenuto in Indonesia.

Aereo scomparso in Indonesia: cosa è accaduto

La terribile notizia della sparizione misteriosa di un aereo Boeing 737-500 è giunta questa mattina dall’Indonesia.

Il velivolo sarebbe sparito dalla zona monitorata dai radar intorno alle 8.40 di mattina presumibilmente per una perdita di quota importante appena 4 minuti dopo il decollo.

A bordo da quanto emerge dai tabloid vi erano 62 persone tra passeggeri e membri dell’equipaggio. Tra loro anche 10 bambini compresi 3 neonati.

Le terribili testimonianze: ” Pezzi di carne, forse corpi umani”

A dare le prime conferme di quanto accaduto al volo partito da Giacarta sono stati i giornali locali.

Junaedi, reggente delle Isole Seribu ha diffuso una dichiarazione:

“Un aereo si è schiantato ed è esploso intorno all’isola di Laki, Kepulauan Seribu.”

Junaedi ha anche aggiunto di aver saputo di quanto accaduto solo intorno alle 14.30 e pare che le prime testimonianze arrivino da un pescatore che ha assistito alla scena come riporta

I media locali riportando proprio le parole dei pescatori della zona parlano di un suono forte paragonabile ad un fulmine e poi un boato.

La scena che i soccorsi del Ministero dei Trasporti si sono visti davanti agli occhi è stata terribile:

“C’erano pezzi di carne, forse corpi umani”

Ha dichiarato il capo dell’Eko, la motovedetta che è giunta sul luogo dello schianto dell’SJ182 della Sriwijaya Air che effettuava voli dal 1994 ma che quest’oggi ha inspiegabilmente perso quota- circa 3 mila metri- in pochi secondi.

Inizialmente le notizie non avevano confermato che l’aereo fosse precipitato e si temeva per le vite dei passeggeri. Dagli ultimi aggiornamenti pare quindi che lo scenario più terribile sia stato chiarito da quanti sono giunti sul posto.

Non sono ancora state chiarite le cause dell’accaduto mentre i media locali continuano a diffondere le immagini delle operazioni di recupero di ciò che resta del Boeing 737.