Home Spettacolo Platinette accasciato sul divano col la pancia che cola: la foto choc...

Platinette accasciato sul divano col la pancia che cola: la foto choc diventa virale

CONDIVIDI

Platinette sfida i social e carica una foto choc a letto, l’indignazione degli utenti su Instagram allo scatto di Mauro Coruzzi

Platinette Mauro Coruzzi

Mauro Coruzzi, in arte Platinette, ha deciso di sfidare il web mostrando una foto risalente a più di un anno fa, quando ancora pesava oltre 100 kg.

Il personaggio dello spettacolo italiano ha ottenuto grande attenzione mediatica a seguito della pubblicazione di un’immagine che lo ritrae senza veli.

La foto choc

La dieta ha reso Mauro Coruzzi un’altra persona. A distanza di un anno il conduttore radiofonico ha deciso di postare sui social uno scatto che lo mostra con i kg in più risalenti all’anno prima.

L’artista si mostra sdraiato a letto mentre dorme e indossa soltanto un paio di slip. Alcuni hanno commentato positivamente l’immagine. Molti utenti, infatti, hanno scritto post dai toni di incoraggiamento ed elogio come “Coraggioso”, “Sei una forza”.

Altri, invece, non hanno reagito allo stesso modo e hanno subito commentato in maniera indignata la foto di Platinette.

L’indignazione social

Quella di mostrarsi senza filtri ed effetti pare essere la nuova moda del momento. Molti personaggi dello spettacolo, infatti, stanno postando le loro foto nature per sviscerare la credenza che tutti i vip siano perfetti.

Le reaction degli ultimi giorni sono state molto incoraggianti e hanno supportato la body positivity e l’accettazione di sé con pregi e difetti.

Pare non abbiano reagito allo stesso modo, invece, gli utenti che seguono Platinette.

Alcuni, infatti, hanno commentato con toni accesi e aspri nei confronti dell’uomo.

Disgustoso”, “Un po’ di decenza”, “Ma perché si pubblicano certe foto….?”, “Eri come una balena spiaggiata”, “Un po’ di decenza!!!!”, migliaia i commenti ricevuti in poche ore sotto il suo ultimo post.

“Che schifo, fai vomitare prima e ora.”

Commenti che non sono potuti passare inosservati sul web e che sono immediatamente diventati virali assieme allo scatto choc di Mauro Coruzzi.