Home News “Diceva di stare male” Pippo Baudo la morte improvvisa, il terribile lutto...

“Diceva di stare male” Pippo Baudo la morte improvvisa, il terribile lutto poche ore fa

CONDIVIDI

Il mondo dello spettacolo è in lutto per la morte di uno dei volti più amati della televisione italiana: le parole dell’amico Pippo Baudo

Pippo Baudo
Pippo Baudo il ricordo di Pino Caruso

Poche ore fa, è giunta la notizia che ha sconvolto il mondo dello spettacolo: ci ha lasciati per sempre uno dei volti più amati d della televisione italiana. Un artista che è riuscito a rivoluzionare il piccolo schermo. Fu, infatti, il primo a parlare in dialetto in TV. Dopo la sua scomparsa non sono mancate le parole del suo caro amico, Pippo Baudo.

Pippo Baudo ricorda il suo amico scomparso: Pino Caruso

Pino Caruso si è spento, all’età di 84 anni, nella sua abitazione nei pressi di Roma. Uno dei volti che ha scritto la storia della televisione italiana degli anni 70 insieme Franchi e Ingrassia e Lando Buzzanca. Noto al pubblico siciliano e non solo per la partecipazione a numerosi programmi della RAI. Negli anni ’80 è stato ospite fisso di Domenica In, condotto in quegli anni da Pippo Baudo e Raffaella Carrà e per quest’ultima partecipazione è stato premiato con il Premio Regia Televisiva.

Negli ultimi anni è entrato a far pare del cast della fiction di Canale 5, interpretando un ruolo da protagonista: quello del commissario Giuseppe Capello. Per questo triste giorno per il mondo dello spettacolo non sono mancati i messaggi di cordoglio sui social e quello del suo caro amico Pippo Baudo.  Anche il sindaco, Leoluca Orlando, ha condiviso sul suo profilo Facebook, un lungo messaggio di cordoglio dedicato all’artista (continua dopo la foto).

Le parole di Pippo Baudo per l’attore palermitano

Secondo quanto riportato dal sito ‘La Stampa’, il conduttore catanese conosceva molto bene Pino Caruso. Pippo Baudo definisce l’attore come un autodidatta:

“Pino Caruso era autodidatta, era un intellettuale puro, un artista completo”.

Il conduttore siciliano ha poi precisato che ha sentito Pino Caruso qualche settimane fa e gli ha confessato di stare male:

“Mi diceva di star male. Mi aveva inviato un suo giallo”.

I funerali di Pino Caruso si terranno domani 9 marzo a Roma.