Home Cronaca Piossasco, crolla il tetto di una stalla: oltre 300 animali intrappolati sotto...

Piossasco, crolla il tetto di una stalla: oltre 300 animali intrappolati sotto le macerie

CONDIVIDI

L’episodio si è verificato nella notte, poco dopo le 2. A lavoro cinque squadre di vigili del fuoco per cercare di liberare i bovini ancora vivi sotto le macerie.

crolla solaio stalla

Sul posto sono arrivati anche diversi veterinari, per occuparsi degli animali feriti.

Crollato il solaio di una stalla nel torinese

Erano da poco trascorse le 2 della scorsa notte quando è scattato l’allarme per il crollo del solaio di una stalla a Piossasco, nel torinese.

Come riferisce anche La Stampa, sarebbero almeno trecento le mucche rimaste intrappolate sotto le macerie.

Sul posto sono immediatamente accorsi i vigili del fuoco, con cinque squadre.

I pompieri sono ancora al lavoro, per cercare di liberare gli animali che si trovano sotto i resti del tetto.

Piossasco (TO), 35 #vigilidelfuoco al lavoro da stanotte per il crollo in un’azienda agricola di un capannone dove erano ricoverati circa 300 bovini da latte in gran parte deceduti. Intervento in corso [#30gennaio 7:00] pic.twitter.com/NlQm4PxZT3

— Vigili del Fuoco (@emergenzavvf) January 30, 2021

La gran parte degli animali sarebbero ormai deceduti, ma i vigili del fuoco hanno riferito di sentire ancora i lamenti di alcuni di loro.

Indagini sulle cause del crollo

Sul posto sono intervenute anche le squadre Usar, specializzate per le ricerche sotto le macerie.

L’allarme è scattato poco dopo le 2, quando i proprietari hanno riferito di aver sentito un boato tremendo.

Non è chiaro cosa abbia provocato il crollo. Sono in corso indagini per accertare le cause e le eventuali responsabilità per quanto accaduto.

Notizia in aggiornamento.