Home Spettacolo Pierpaolo Petrelli, tristezza estrema. Come si è ridotto per la Gregoraci: auto-umiliazione...

Pierpaolo Petrelli, tristezza estrema. Come si è ridotto per la Gregoraci: auto-umiliazione in confessionale

CONDIVIDI

Al Grande Fratello Vip 5, Pierpaolo Petrelli si chiude in confessionale e, accecato dall’amore per Elisabetta Gregoraci, dà la stura a tutte le sue paturnie.

Pierpaolo Petrelli, GF Vip 5

No, Pierpaolo Petrelli non riesce proprio ad accettare la situazione di stallo con Elisabetta Gregoraci. L’indifferenza della showgirl è, per lui, un tasto dolente. Per amore si è ridotto ad uno straccio, tanto che la maggior parte dei suoi confessionali sono incentrati su di lei.

Nella casa più spiata d’Italia l’ex Signora Briatore gli sta spappolando il cuore, ma lui non demorde e tira dritto. In fondo si sa, nella vita ci sono persone che fanno più fatica di altre ad accettare un rifiuto amoroso.

GF Vip 5, Pierpaolo Petrelli e il sentimento non corrisposto

L’intesa tra i due coinquilini è innegabile, ma non si va oltre la semplice amicizia. Sembra proprio che questo flirt non s’ha da fare. Nonostante l’evidente “friendzone”, Pierpaolo sembra disposto a tutto pur di conquistarla.

Nelle ultime settimane Elisabetta Gregoraci ha lasciato intendere di essere impegnata sentimentalmente fuori dalla casa di Cinecittà. Vorrebbe creare un’aura di mistero attorno a sé e far credere di avere un misterioso spasimante. Ma sarà tutto vero?

Per il momento l’unico indizio valido che fa pensare ad un presunto corteggiatore esterno, è uno striscione volato sulla casa del Grande Fratello Vip. Un messaggio anonimo e misterioso destinato alla showgirl: “Sei l’epicentro del mio terremoto”.

GF Vip 5, Pierpaolo Petrelli si sfoga in confessionale

L’ex velino di Striscia La Notizia non riesce ad accettare che il suo sentimento non sia corrisposto. Accecato dall’infatuazione, nel suo ultimo confessionale ha dichiarato:

“Non penso che ci sia qualcuno fuori. Non credo che Elisabetta abbia qualcuno…”

È ufficiale: Pierpaolo Petrelli si rifiuta di credere all’esistenza di un possibile spasimante della Gregoraci. Non demorde e interpreta il rifiuto amoroso come un’opportunità per insistere.