Home Spettacolo Barbara D’Urso bloccata da Pier Silvio Berlusconi: ‘Non vai in onda’. Il...

Barbara D’Urso bloccata da Pier Silvio Berlusconi: ‘Non vai in onda’. Il retroscena inaspettato

CONDIVIDI

Barbara D’Urso ha cambiato piano all’ultimo minuto e non è andata più in onda. Il motivo? C’entrano le scelte di Pier Silvio Berlusconi.

I fan di Live non è la D’Urso non si aspettavano di certo questa decisione: Barbara D’Urso però ha dovuto rispettare le scelte dall’alto.

Barbara D'Urso, la decisione di Pier Silvio Berlusconi
Dopo le feste natalizie ci si aspettava il ritorno della conduttrice nel suo seguitissimo serale. Il cambio palinsesto è stato repentino. A quanto pare a prendere il suo posto ci sarà una questione di maggiore urgenza.

Barbara D’Urso bloccata da Pier Silvo Berlusconi: il motivo

Una scelta che ha sconvolto i fan della celeberrima trasmissione. Barbara D’Urso però non ha potuto fare altro che rispettare gli ordini: domenica 10 gennaio, secondo la decisione intrapresa dall’azienda che ha al vertice il noto figlio dell’ex Presidente Pier Silvio Berlusconi, è andata in onda un’intervista inedita a Papa Francesco.

Niente paura però: lunedì è confermata infatti la sua presenza pomeridiana.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Barbara d’Urso (@barbaracarmelitadurso)


Con Live, la conduttrice napoletana inizierà nuovamente per domenica 17 gennaio. A contestare la repentina decisione una bufera nata dai suoi fan sui social.

Barbara e la paura della concorrenza

La paura è che per via della concomitanza dei programmi in vista nelle prossime settimane sugli altri canali, come la nuova stagione della fiction Rai Che Dio Ci Aiuti, la popolarità della conduttrice, in termini di ascolti, possa subire dei danni e che l’azienda scelga di sacrificare uno dei suoi due programmi.

Solo dopo le prime puntante e valutando il successo in termini di audience si potrà vedere come si metterà per Barbarella. Sicuramente il suo pubblico non la abbandonerà e la seguirà con maggior affetto qualsiasi sia la decisione dell’azienda per cui la conduttrice lavora da tantissimi anni.