Home Cronaca Pescara, alla guida del monopattino con il cellulare: investe donna incinta

Pescara, alla guida del monopattino con il cellulare: investe donna incinta

CONDIVIDI

L’incidente è avvenuto in pieno centro: il giovane che guidava il monopattino elettrico sfrecciava sul marciapiede, quando ha travolto la donna.

incidente monopattino pescara

Ricoverata in ospedale per una settimana, con la paura di perdere la piccola che portava in grembo.

Incidente in centro

Ha sfrecciato sul monopattino elettrico mentre con una mano smanettava con il cellulare: è così che un giovane ha investito una donna incinta, all’ottavo mese di gravidanza.

L’incidente è avvenuto in pieno centro a Pescara. Alla guida del mezzo a due ruote un giovane, con al seguito, su un altro monopattino, un amico.

Sarebbe stato proprio lui a metterlo in guardia da ciò che stava per accadere: il ragazzo che era infatti dietro di lui si è accorto che il compagno stava per andare addosso alla donna, ma le sue grida non sono bastate ad evitare l’incidente.

Il giovane ha preso in pieno la donna incinta. Come riferisce anche Fanpage, sono stati allertati immediatamente i soccorsi e la futura mamma è stata trasferita in ospedale.

Le condizioni della donna

Nel nosocomio, Laura è rimasta ricoverata per una settimana. Lo stato avanzato della gravidanza ha costretto i medici a monitorarla per diversi giorni, per accertare che non ci fossero danni alla bambina che portava in grembo.

“Laura è stata presa per una spalla ed è caduta a terra mentre il mezzo è schizzato dall’altra parte. Ha riportato problemi oltre che alla spalla, allo zigomo e al ginocchio”

ha raccontato il padre della donna.

Per la normativa anti-covid, Laura è rimasta in ospedale senza poter ricevere le visite dei suoi parenti. Contatti solo telefonici, che hanno reso ancor più difficile la situazione.

Fortunatamente, la neomamma sta bene ed ha potuto fare rientro a casa, dove è tutto pronto per aspettare la nascita della bimba che dovrebbe arrivare tra la fine di ottobre e gli inizi di novembre.