Home Cronaca Pesaro, bambino di 4 anni azzannato dal cane di famiglia: è in...

Pesaro, bambino di 4 anni azzannato dal cane di famiglia: è in gravi condizioni

CONDIVIDI

Dramma a Pesaro, nel pomeriggio di ieri, dove un bambino di appena 4 anni è stato azzannato dal labrador di famiglia.

bambino azzannato

Il piccolo è ora ricoverato in gravi condizioni all’ospedale pediatrico di Ancona. La dinamica di quanto accaduto è al vaglio delle forze dell’ordine, che stanno cercando di capire perché l’animale abbia azzannato il bambino.

Paura a Vallefoglia

Momenti di paura quelli vissuti ieri a Vallefoglia, provincia di Pesaro. Come riferisce anche Fanpage, un bimbo di 4 anni è stato azzannato al volto dal cane di famiglia, di razza Labrador.

Il piccolo era in giro con il papà ed il cane, quando, improvvisamente, l’animale, per cause ancora da accertare, lo ha azzannato al volto.

Trasferito in elisoccorso all’ospedale pediatrico Salesi di Ancona, il piccolo è tuttora ricoverato in gravi condizioni. Le ferite inferte al volto sono molto profonde.

Le forze dell’ordine stanno ora indagando sull’accaduto, cercando di capire come mai l’animale abbia azzannato il bambino. L’animale non aveva mai manifestato atteggiamenti aggressivi.

Bimba azzannata dal cane dei nonni

Lo scorso mese un incidente simile avvenne a Cividate Camuno, in provincia di Brescia. 

Un cane azzannò alla testa una bimba di un anno e 10 mesi. La piccola, che al momento del dramma, si trovava in giardino, venne morsa dal cane di razza boxer di proprietà del nonno.

Quando i genitori si resero conto di quello che stava succedendo, cercarono di liberare la bimba dalle grinfie dell’animale, che, anche in questo caso, sembra non avesse mai manifestato comportamenti violenti.

Allertati i soccorsi, le prime cure le vennero somministrate all’ospedale di Esine. Viste le sue gravi condizioni, però, si decise per il trasferimento in elisoccorso all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, specializzato proprio nella terapia intensiva pediatrica.