Home Salute & Benessere Perché ho le gambe stanche al mattino?

Perché ho le gambe stanche al mattino?

CONDIVIDI

Molti di noi si svegliano, al mattino, riposati, ma per altri non è così. Ci si alza, infatti, irritabili, intontiti o indisposti e con le gambe stanche e pesanti.

gambe
gambe

Il termine “gambe stanche” spesso include sensazioni di pesantezza, rigidità o dolore.

Perché ho le gambe stanche al mattino?

Ci possono essere una grande varietà di cause che comportano gambe stanche e molte di queste dipendono dal tuo stile di vita e dalla tua salute generale.

Scarso sonno

Mentre dormiamo, al nostro corpo viene concesso il tempo di riposare e riparare i danni causati alle cellule e ai tessuti durante il giorno. Se non dormi abbastanza, o se dormi male, potresti scoprire che le gambe non riescono a riprendersi dall’usura del giorno precedente.

Cattiva circolazione

Ciò può avere un duplice effetto: una cattiva circolazione durante il giorno, che può essere causata da una seduta troppo lunga su una scrivania, può dare origine a stanchezza e dolore, che possono continuare nella notte e nella mattina seguente; o cattiva circolazione durante la notte, ossia le gambe non ricevono ossigeno, sangue e sostanze nutritive sufficienti durante il sonno.

Vene varicose

Le vene varicose sono vene danneggiate che lottano per pompare il sangue in modo efficiente dalle gambe. Questo può portare a un sovraccarico di lavoro e a un raggruppamento di sangue e tossine che spesso porta a una sensazione di stanchezza e dolore alla gamba.

Troppo sforzo alle gambe durante il giorno

Potresti scoprire che le gambe sono semplicemente stanche per lo sforzo o la pressione del giorno precedente. Valuta se ti sei allenato di più, ti sei alzato troppo a lungo o hai camminato più del solito.

Ossigeno insufficiente che raggiunge le gambe. Ciò può essere causato da problemi respiratori come l’apnea notturna, nonché allergie, sinusite e infezioni delle vie respiratorie superiori. Potrebbe anche essere causato da una mancanza di ferro, che è vitale per il trasporto di ossigeno nel corpo.

Carenze nutrizionali

Oltre al ferro, ci sono una serie di altre carenze nutrizionali che possono causare dolori muscolari. Il magnesio e il calcio sono entrambi vitali per la funzione muscolare e mentre la vitamina D è spesso associata alla salute delle ossa, è anche importante per i muscoli.

Fibromialgia

Questa condizione provoca comunemente dolore muscolare, dolore in tutto il corpo, affaticamento, difficoltà di concentrazione e difficoltà a dormire.