Home News Perchè gli uomini mangiano più velocemente delle donne? La verità scientifica

Perchè gli uomini mangiano più velocemente delle donne? La verità scientifica

CONDIVIDI

Vi siete mai accorti che gli uomini mangiano più velocemente delle donne? Pare che ci sia una ragione scientifica e psicologica all’origine di questa differenza

Lui mangia più veloce di lei, ecco perchè
Uomini mangiano più velocemente

Un nuovo studio afferma che gli uomini e le donne hanno tendenze diverse quando si tratta di masticare il cibo e spiega molto sulle singole abitudini alimentari.

Quando esci a mangiare in gruppo – o anche solo con i tuoi genitori o con il partner – emerge spesso uno schema peculiare che potresti non sempre notare. Naturalmente, stai mangiando a un ritmo completamente ragionevole, ma in qualche modo tutti gli altri riescono a pulire i loro piatti prima di te. Perché ciò accade?

I nostri buoni vecchi amici “scienziati” hanno una teoria sul perché tu, personalmente, sei l’unica persona che ha imparato l’arte di un pasto perfetto.

Un studio pubblicato sulla rivista medica Physiology & Behaviour nel 2015 ha scoperto che uomini e donne hanno schemi di masticazione diversi, il che significa che tutto, dalle dimensioni del morso al tempo impiegato per finire la pietanza, dipende da questa battaglia dei sessi ampiamente ignorata.

Gli uomini mangiano più velocemente delle donne, ecco perchè

Lo studio si è svolto presso la Semyung University della Corea del Sud, dove i capi Soojin Park e Weon-Sun Shin avevano 48 studenti universitari che mangiavano 152 grammi ciascuno di riso.

Le loro mascelle erano collegate ad elettrodi che misuravano l’attività muscolare che trasmettevano un’ampia varietà di fattori: quantità di cibo per boccone, grammi di cibo consumato al minuto, forza masticatoria, numero di masticazioni per bocca, numero totale di movimenti masticatori e il tempo impiegato da ogni studente per completare il pasto.

Il duo sperava originariamente di testare una correlazione tra i modelli di masticazione e il peso, supponendo che masticare più lentamente potesse significare una minore probabilità di sviluppare l’obesità, ma ha scoperto per caso alcuni risultati più socialmente interessanti.

Gli uomini, in qualche modo, non sorprendentemente, hanno effettuato più morsi ed esercitato più “potere masticatorio”, con conseguente pasto più veloce.

Le donne, d’altra parte, in realtà masticavano allo stesso ritmo degli uomini, ma masticavano ogni boccata di riso più volte degli uomini, il che significa che gli uomini svuotavano le loro ciotole molto prima delle loro controparti femminili.

Risultati contrastanti con altri studi

Come osserva il New Yorker, uno studio precedente non aveva trovato alcuna differenza nelle abitudini di masticazione tra i sessi.

Poiché la dimensione del campione era relativamente piccola, sarebbe consigliabile effettuare ulteriori ricerche con un gruppo di soggetti più diversificato per confermare o elaborare veramente i risultati dello studio coreano.

In effetti, donne e uomini possono avere sicuramente abitudini alimentari diverse, ma dipende anche dal singolo soggetto la modalità di masticazione del cibo e il tempo che si dedica al pasto stesso.

Spesso, infatti, i pasti sono frugali anche per mancanza di tempo: pertanto la masticazione più veloce può derivare anche dalla mancanza di minuti da poter dedicare al pranzo e alla cena.