Home News Pensioni più alte nel mese di dicembre, tra bonus e importi doppi

Pensioni più alte nel mese di dicembre, tra bonus e importi doppi

CONDIVIDI

Per Natale e Capodanno 2019 l’assegno delle pensioni avrà un importo doppio e per qualcuno ci sarà anche un bonus

Tredicesima in arrivo e pensioni di importo più elevato: tutti quanti avremo più soldi in tasca per queste festività natalizie.

Anche i pensionati potranno beneficiare di un assegno previdenziale di importo maggiore (pari ad un’ulteriore mensilità).

Assegno più alto a dicembre

Manca poco: il 2 dicembre 2019 saranno accreditati gli assegni previdenziali grazie alla tredicesima.

Oltre all’assegno della pensione ordinaria verrà accreditato dall’INPS o da altro Istituto di Previdenza un altro importo pari ad un’altra mensilità.

Tredicesima: come procedere al calcolo?

Per calcolare la tredicesima basta moltiplicare la pensione lorda mensile per le mensilità godute e dividere per i 12 mesi.

Prendiamo ad esempio il caso di un pensionato a partire da maggio 2019: in tal caso l’assegno della tredicesima sarà calcolato in base alle otto mensilità di rateo corrisposte.

La tredicesima per i pensionati non vanterà lo stesso e identico importo dell’assegno mensile.

Ci sono diverse regole di tassazione che prevedono la mancata applicazione di detrazioni e bonus sulla gratifica di Natale: da non sottovalutare!

Bonus Tredicesima pensioni: a chi spetta?

In ogni caso le pensioni saranno di importo più elevato per tutti quanti e per coloro che hanno diritto ad un bonus, potranno godere di un importo ancora più esoso.

Ma, per beneficiare del Bonus è necessario essere in possesso di determinati requisiti.

Infatti, il Bonus è riconosciuto solo a chi percepisce pensioni di importo non superiore ai 6.751,40 euro annui.

L’integrazione massima è pari a 154,94 euro, ma l’importo della pensione non deve superare i 6.596,46 euro.

Pagamento Tredicesima e pensione Dicembre 2019: quando arriva?

Quando verrà accreditata la pensione e la tredicesima? La tredicesima mensilità 2019 per i pensionati aventi diritto è pagata il primo del mese di dicembre, ma poiché cade di domenica, l’accredito slitta a lunedì 2 dicembre 2019.