Home Televisione Pechino Express, chi sarà il nuovo conduttore del reality Rai: l’indiscrezione

Pechino Express, chi sarà il nuovo conduttore del reality Rai: l’indiscrezione

CONDIVIDI

Pechino Express torna con la nona edizione dell’adventure game con incredibili novità che stanno spiazzando i fan della trasmissione, scopriamole tutte

Pechino express nome pekin express

Vediamo insieme tutte le news relative alla prossima edizione del programma di Rai 2, Pechino Express!

Pechino Express cambia nome

Dopo 8 stagioni, l’adventure game di Rai 2 si rinnova e cambia nome. Uno dei programmi più attesi e amati della Rai, infatti, passa da essere noto come “Pechino Express” a farsi chiamare “Pekin Express“.

La decisione è stata quella di far rivivere il tutt’altro che morto reality show di Rai 2, apportando, tra le altre novità, una modifica al nome che sta facendo storcere il naso a molti.

Dove andrà in onda

Quella di cambiare nome non è l’unica incredibile decisione degli autori del programma. Dopo otto stagioni, infatti l’adventure game condotto da Costantino Della Gherardesca, trasloca!

Il tutto avverrà grazie all’accordo in esclusiva che Sky Italia ha firmato con Banijay Italia. Dopo aver cambiato nome in Pekin Express, il programma passerà da Rai 2 a Sky.

Chi condurrà il reality

Non ci sono certezze, invece, sul conduttore della nuova edizione del reality show, che potrebbe subire variazioni. Non è chiaro se Costantino Della Gherardesca verrà confermato o sostituito con un volto Sky.

In moltissimi stanno ipotizzando l’arrivo di Alessandro Cattelan, tra cui il settimanale Vero, che ha rivelato che il conduttore di EPCC potrebbe prendere davvero il posto di Della Gherardesca.

“Il cambio di conduttore è la nuova sorpresa. Cattelan tra l’altro è già alle prese con la nuova edizione di X Factor.”

Anche Costantino si è pronunciato in tal proposito, per manifestare ai fan la sua volontà di proseguire con l’avventura nella trasmissione.

“Sono molto legato a Pechino Express per ovvi motivi. Detto questo, sono solo un conduttore e autore e non un direttore di rete. Vedremo cosa mi riserverà il destino, tra emergenze Covid ed editori”.

https://www.instagram.com/p/CDJvzV7DGCu/