Home Spettacolo Patrizia Bonetti, massacrata di botte. L’ex concorrente del GF, ricoverata in gravi...

Patrizia Bonetti, massacrata di botte. L’ex concorrente del GF, ricoverata in gravi condizioni

CONDIVIDI

Patrizia Bonetti, ex gieffina della casa più spiata d’Italia, la scorsa di notte è stata picchiata a sangue da tre donne. Ecco cosa è successo

Patrizia Bonetti

Si è conclusa cosi la serata a Milano di Patrizia Bonetti, l’ex concorrente del Grande Fratello è stata brutalmente aggredita da alcune donne. Patrizia è una donna molto attiva sui social, ma da qualche giorno di lei non si hanno notizie. I fan hanno notato sin da subito la sua assenza sui social, tanto che lo stesso Fabrizio Corona, ha indagato sulla sua “scomparsa” dal web, scoprendo un particolare agghiacciante. La scorsa notte, infatti, Patrizia dopo una serata conclusa in tranquillità, è stata raggiunta da tre donne che l’hanno massacrata di botte.

Patrizia Bonetti picchiata a sangue.

Per Patrizia Bonetti la scorsa notte si è conclusa nei peggiori dei modi. A quanto pare l’ex gieffina del Grande Fratello si trovava proprio in zona Duomo, al cinema insieme all’amica Aida Yespica. Una serata apparentemente tranquilla, finchè non sono state raggiunte fuori al cinema, da tre donne, che prima l’hanno minacciata Patrizia e successivamente, le si sono scagliate contro, picchiandola violentemente. La storia è stata riportata sul settimanale di Corona, in cui racconta i dettagli della violenza subita dall’ex gieffina. A quanto pare, infatti, Patrizia avrebbe ricevuto da queste tre donne, ancora non identificate, ripetuti colpi di caschi, accompagnati da schiaffi e pugni. Patrizia ha cercato in tutti i modi di difendersi dall’aggressione, scappando dalle tre donne. Aida, che era li con lei, non è potuta intervenire fisicamente, anche se ha cercato in tutti i modi di difendere l’amica. Aida infatti, era impossibilitata, proprio per l’operazione subita alla mano poco tempo fa. 

Patrizia picchiata

Nonostante questo Aida è riuscita a mantenere una certa lucidità chiedendo aiuto ai passanti e chiamando poi le forze dell’Ordine. Purtroppo le tre donne sono scappate prima che arrivasse la Polizia che purtroppo non le hanno ancora identificata, poiché in quella zona, non erano presenti telecamere di sorveglianze.

Oggi la Bonetti, è ricoverata in ospedale con diversi traumi e una zona della testa completamente senza capelli, ed è in gravi condizioni.