Home Consigli in Cucina Pasticcini mandorle e cioccolato senza farina, morbidi e pronti in 3 minuti

Pasticcini mandorle e cioccolato senza farina, morbidi e pronti in 3 minuti

CONDIVIDI

Pasticcini mandorle e cioccolato senza farina: morbidi e facilissimi, vi basteranno solo 3 minuti per realizzare queste delizie gluten free.

pasticcini mandorle e cioccolato senza farina

I pasticcini mandorle e cioccolato senza farina sono morbidi, golosi e semplicissimi da realizzare!

Un dolce gluten free sfizioso e irresistibile, così buoni che un biscotto tira l’altro: saranno perfetti per un dopocena accompagnato da un bicchiere di whisky oppure di pomeriggio con un caffè fumante.

Una delizia a base di cioccolato e frutta secca davvero semplice da preparare, si fanno in un batti baleno: 3 minuti per prepararli e solo 15 per cuocerli, si fanno ad occhi chiusi!

Potete scegliere se aromatizzarli al rum oppure al caffè o all’arancia, noi vi proponiamo una ricetta che prevede il rum.

Senza burro e senza olio saranno comunque estremamente morbidi e sembrerà che si sciolgano in bocca, sapete perché? Le mandorle fungeranno da parte grassa rilasciando il loro olio naturale in cottura rendendo il pasticcino piacevolmente morbido al morso.

Fatevi stregare anche voi dai pasticcini mandorle e cioccolato senza farina, ne sarete innamorati dopo un solo morso.

Consiglio del pasticcere

Potete anche omettere il rum e lasciare che prevalga il sapore del cioccolato. Se gradite sostituire il rum potete usare:

  1. 1 fialetta alla vaniglia o al limone
  2. 70 ml arancia spremuta e mezza scorza grattugiata
  3. 1 caffè ristretto

Pasticcini mandorle e cioccolato senza farina

Ingredienti

  • 280g mandorle pelate
  • 120g zucchero bianco
  • 60 ml rum dall’aroma speziato e dolce (invecchiato minimo 8 anni sarà perfetto)
  • 90g albume
  • 2 cucchiai abbondanti di cacao amaro in polvere
  • 40g cioccolato fondente fuso a bagnomaria
  • zucchero a velo per decorare

Preparazione

  1. Accendete il fondo a 180° ventilato e foderate con della carta forno una placca di dimensioni regolari.
  2. In un mixer tritate le mandorle pelate riducendole in polvere. Travasatele in una ciotola.
  3. Aggiungete anche il cacao, il cioccolato fuso, lo zucchero, gli albumi e il rum. Mescolate con l’uso di una forchetta.
  4. Mettete l’impasto in freezer per circa 15 minuti affinché sia più maneggevole e poi ricavate delle palline della grandezza di una noce. Passatele nello zucchero a velo e mettetele sulla placca da forno.
  5. Appiattitile usando un cucchiaio dandogli la forma di un cookie alto circa 2 cm.
  6. Infornate a 180° per 15 minuti e poi sfornateli, lasciateli raffreddare e poi gustateli nel modo che più preferite!