Home Consigli in Cucina Pasta alla puttanesca: ricetta flash 10 minuti semplicissima

Pasta alla puttanesca: ricetta flash 10 minuti semplicissima

CONDIVIDI

La pasta alla puttanesca è perfetta per un pranzo veloce e gustoso: sugo di olive e pomodoro, capperi e alici per la ricetta flash che ti salva il pranzo o la cena.

pasta alla puttanesca – iStock

Non sai ancora cosa cucinare ed è quasi ora di mettersi a tavola? Niente paura, la pasta alla puttanesca ti salverà il pranzo!

Proprio il nome “alla puttanesca” significa ” veloce, sciuè sciuè” ovvero cucinare un sugo per la pasta all’ultimo momento e con quello che c’è in frigorifero e in dispensa.

Pomodori, olive, capperi, alici: pochissimi ingredienti semplici e genuini per cucinare un sugo sapido ed eccezionale, ingolosirà tutti i vostri ospiti!

Una pasta molto veloce da preparare, 10 minuti e avrete preparato il sugo, giusto il tempo di cottura dello spaghetto e potrete gustare questo saporito piatto campano.

Consiglio dello chef

Per dare maggior freschezza al piatto potete usare, anziché la passata di pomodori pelati, i pomodori freschi da sugo o meglio ancora i pomodori datterini: addolciranno il sugo e spegneranno la sapidità delle alici e dei capperi.

Pasta alla puttanesca: Ingredienti e Procedimento

Ingredienti per 4 persone

  • 350g spaghetti
  • 600g pomodori pelati
  • 80g olive nere di Gaeta
  • 10g capperi sotto sale
  • 15g alici
  • 2 spicchi di aglio

Procedimento

  1. Mettete subito sul fuoco una pentola d’acqua bollente, arriverà velocemente a temperatura di ebollizione.
  2. Iniziate a preparare il sugo: dissalate i capperi sciacquandoli per qualche minuto sotto acqua corrente, denocciolate le olive di Gaeta e tagliate a pezzi le alici.
  3. In una padella antiaderente scaldate dell’olio evo e rosolate l’aglio, poi aggiungete le alici e mezzo mestolo di acqua, cuocete a fuoco medio basso.
  4. Aggiungete la passata di pomodoro e lasciate cuocere 8 minuti, poi unite le olive e terminate la cottura del sugo versando anche i capperi. Il sugo ora è corposo, denso e asciugato.
  5. Salate l’acqua della pasta e buttate gli spaghetti, cuoceteli e scolateli leggermente al dente direttamente nella padella del sugo.
  6. Saltate la pasta 1-2 minuti e poi servitela calda. Se di vostro gusto potete aggiungere una spolverata di parmigiano prima di servirla!

Ti potrebbe interessare: pasta alla zozzona

Buon Appetito!

LettoQuotidiano.it è stato selezionato nella nuova App di Google News. Per rimanere sempre aggiornato clicca qui e poi sulla stellina “Segui”