Home Politica Eurogruppo: chi è il nuovo Presidente Paschal Donohoe?

Eurogruppo: chi è il nuovo Presidente Paschal Donohoe?

CONDIVIDI

Paschal Donohoe eletto presidente dell’Eurogruppo

Oggi l’Eurogruppo ha eletto Paschal Donohoe, ministro delle finanze, delle spese pubbliche e delle riforme dell’Irlanda, come Presidente dell’Eurogruppo, in linea con il protocollo 14 dei trattati dell’UE.

Il nuovo presidente entrerà in carica il 13 luglio 2020 e durerà due anni e mezzo.

La prima riunione dell’Eurogruppo sotto la presidenza di Paschal Donohoe è attualmente prevista per l’11 settembre 2020.

Paschal Donohoe è stato nominato Ministro delle finanze dell’Irlanda nel giugno 2017.

L’Eurogruppo è un organo informale in cui i ministri degli Stati membri dell’area dell’euro discutono questioni di interesse comune in relazione alla condivisione dell’euro come moneta unica.

Si concentra in particolare sul coordinamento delle politiche economiche. Di solito si riunisce una volta al mese, alla vigilia della riunione del Consiglio Affari economici e finanziari.

Paschal Donohoe: l’intervento di Tánaiste Leo Varadkar

Tánaiste Leo Varadkar ha dichiarato che è stato un

“singolare successo personale”

per Donohoe.

“È qualcosa che ritengo molto positivo per l’Irlanda perché significa che saremo nella stanza quando verranno prese decisioni importanti sull’euro e sul futuro dell’euro.

E se vogliamo avere successo qui in Irlanda dal punto di vista economico, abbiamo bisogno che l’Europa e l’Eurozona funzionino bene”.

“Sono più fiducioso oggi di quanto non lo fossi negli altri giorni che andremo nella giusta direzione quando si tratterà di rafforzare e approfondire l’unione economica e monetaria a beneficio dei cittadini di tutta Europa”.

Paschal Donohoe: Biografia del neo Presidente dell’Eurogruppo

Il ministro Paschal Donohoe è ministro delle finanze e delle spese pubbliche e delle riforme dal 15 giugno 2017. In precedenza ha servito, da maggio 2016 a giugno 2017, come ministro delle spese pubbliche e delle riforme e da luglio 2014 a maggio 2016, come ministro per Trasporti, turismo e sport.

Donohoe ha inoltre ricoperto la carica di ministro degli affari europei presso il dipartimento di An Taoiseach e il dipartimento degli affari esteri e del commercio da luglio 2013 a luglio 2014.

È stato eletto a Dáil Éireann (parlamento irlandese) nel febbraio 2011 in rappresentanza del collegio elettorale del centro di Dublino. Prima della sua elezione, è stato membro del Seanad Éireann (Senato irlandese) dal 2007 al 2011. È stato membro del Consiglio comunale di Dublino dal 2004 al 2007.

Si è laureato presso l’Università di Dublino, nel Trinity College, conseguendo una laurea in Politica ed Economia.