Home News Parigi: uomo accoltellato, aggressore in fuga

Parigi: uomo accoltellato, aggressore in fuga

CONDIVIDI

E’ accaduto nella stazione di Parigi Gare du Nord dove un uomo è stato accoltellato alla gola. L’aggressore si è dato alla fuga.

parigi uomo accoltellato

L’uomo accoltellato a Parigi ha circa 30 anni, era seduto su una panchina e aspettava il suo treno.

Non si conoscono le ragioni del gesto

Un uomo di circa 30 anni è stato accoltellato a Parigi, nella stazione Gare du Nord. L’uomo era seduto su una panchina, stava aspettando il suo treno, quando è stato colpito alla gola. E’ accaduto attorno alle 17 di oggi, 6 settembre 2020.

Stando a quanto hanno affermato i media francesi, il responsabile del gesto si sarebbe dato alla fuga e ha fatto perdere le sue tracce, per ora. Non si conosce il movente.

Lo stato di salute della vittima

La vittima è stata ricoverata e versa in gravi condizioni. Al momento dell’accoltellamento, il trentenne è stato subito soccorso da paramedici e Vigili del Fuoco che sono intervenuti tempestivamente. Anche se le condizioni dell’uomo restano gravi, sembra che non sia in pericolo di vita.

Quanto al movente, gli inquirenti mantengono al momento il riserbo massimo. Alcuni giornali francesi hanno riportato che il possibile aggressore sia stato fermato su un treno. Poi, però, è arrivata la smentita.

Gerald Darmanin, ministro dell’Interno francese, ha sottolineato che la polizia è al lavoro per trovare l’aggressore ma anche per interrogarlo. Inoltre, Darmanin sta seguendo da vicino la vicenda.

Al momento, è in corso una vera e propria caccia all’uomo. Si stanno ascoltando i testimoni oculari e visionando le telecamere di sorveglianza, alla ricerca di altri dettagli.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO