Home News Paradiso Amaro, le curiosità sul film cult di George Clooney

Paradiso Amaro, le curiosità sul film cult di George Clooney

CONDIVIDI

Sai tutto su Paradiso Amaro? Scopriamo insieme alcune curiosità relative al film del 2011 con George Clooney

Paradiso Amaro

Approfondiamo insieme alcune curiosità riguardanti la pellicola del 2011, intitolata Paradiso Amaro!

Il successo di Paradiso Amaro

Paradiso amaro (The Descendants) è un film del 2011 diretto da Alexander Payne e basato sull’omonimo romanzo di Kaui Hart Hemmings.

La storia racconta di Matt King, il discendente di una facoltosa famiglia hawaiiana. Si tratta di un marito indifferente e un padre assente, che cambia completamente quando la moglie Elizabeth entra in coma. Dopo l’incidente nautico avvenuto al largo di Waikiki, Matt si ritrova a mettere in discussione la sua vita.

Fanno parte del film George Clooney nel ruolo di Matt King, Shailene Woodley in quello di Alexandra King, Robert Forster nei panni di Scott, Judy Greer in quelli di Julie Speer, mentre Matthew Lillard interpreta Brian Speer e Nick Krause, invece, Sid.

Mediaset ha deciso di trasmettere il film su Canale 5, in prima serata, il 17 giugno 2020. Per questo, approfondiamo alcune delle curiosità più interessanti della pellicola!

Alcune curiosità sul film

Dove si trova il set

Le riprese si sono svolte interamente alle Hawaii. La maggior parte di esse sono state effettuate a Honolulu e nei dintorni della Baia di Hanalei.

L’albero del libro

La casa del protagonista era priva dell’albero di banyan descritto nel libro. I cineasti hanno quindi risolto il problema trapiantandone un esemplare!

Il cameo dell’autrice

Kaui Hart Hemmings, autrice del romanzo su cui si basa il film, ha recitato in un cameo nei panni della segretaria di Matt King.

Gli Oscar

Il film è stato candidato agli Oscar 2012 in ben 5 categorie: Miglior attore protagonista a George Clooney, Miglior regista ad Alexander Payne, Miglior montaggio a Kevin Tent, Miglior film a Jim Burke, Alexander Payne e Jim Taylor e Migliore sceneggiatura non originale ad Alexander Payne, Nat Faxon e Jim Rash. Il film ha trionfato in quest’ultima categoria.

Dove vedere il film

Il film, in onda stasera su Canale 5 è già disponibile in streaming su Infinity e si può vedere in diretta anche su Mediaset Play.