Home Spettacolo Christian De Sica ‘Paolo Conticini? più di un amante’: la verità sulla...

Christian De Sica ‘Paolo Conticini? più di un amante’: la verità sulla loro relazione

CONDIVIDI

Finalmente i due hanno fatto chiarezza sulla relazione, un rapporto lungo anni: l’attore Christian De Sica si confessa

Paolo Conticini Christian De Sica

Da anni si rincorrono ormai le voci sulla presunta relazione tra Paolo Conticini e Christian De Sica. Conticini, spesso ospite in numerosi programmi tv, è un apprezzato attore del cinema e delle fiction italiane.

Christian De Sica non ha bisogno di presentazioni e da anni si vocifera abbia una relazione amorosa con Conticini. Sono anni, infatti, che vi sono delle speculazioni intorno al loro rapporto. Scopriamo finalmente tutta la verità…

La relazione con Christian De Sica

Qualche tempo fa, l’attore Christian De Sica ha deciso volontariamente di ritornare sulla vicenda, per provare a fare chiarezza una volta per tutte.

L’attore romano figlio del grande Vittorio ha spiegato si trattasse di una “fregnaccia pazzesca“, un rumors che l’attore si è portato dietro dal tempo in cui lui e Conticini recitarono insieme nel film “Uomini uomini uomini” del 1995.

Nella pellicola, i due interpretavano una coppia omoses*uale: Vittorio (Christian De Sica) era un architetto che si innamorava di Alex, uno dei suoi dipendenti.

Conticini? Più di un amante

Christian De Sica ha voluto rendere ancora più chiaro il tipo di rapporto che è riuscito a instaurare con Paolo Conticini. Tra i due, infatti, esiste una relazione molto speciale.

Come rivelato da De Sica, quando lui stesso fu vittima di un grave incidente, fu proprio Conticini ad accudirlo come un fratello. L’attore, nel corso di un’intervista ha quindi affermato:

“Conticini? Più di un amante, è come un altro fratello”.

Una frase che pare smentire del tutto una presunta relazione tra i due attori. Non è raro, però, che i personaggi del mondo dello spettacolo preferiscano non rivelare i dettagli della propria vita privata, arrivando anche a mentire sulla loro relazioni e sul loro orientamento ses*uale.

Le voci sulla presunta omoses*ualità dei due, nascerebbero, a detta dell’attore romano, soltanto da malignità ed invidie ingiustificate.