Home Spettacolo ‘Si vergogni’ Paolo Bonolis caccia dallo studio la concorrente: ‘Non sa nulla!’

‘Si vergogni’ Paolo Bonolis caccia dallo studio la concorrente: ‘Non sa nulla!’

CONDIVIDI

Paolo Bonolis sbotta contro uno dei partecipanti di Avanti Un Altro. Il conduttore caccia dallo studio la concorrente napoletana: ‘Si vergogni’

paolo bonolis contro la concorrente napoletana
Paolo Bonolis

Paolo Bonolis è uno dei conduttori più amati da parte del pubblico italiano. Attualmente lo stiamo vedendo alle redini di Avanti Un Altro, il gaming show che tiene incollati alla tv la stragrande maggioranza degli italiani.

Durante l’ultima puntata andata in onda, il pubblico in studio e da casa ha assistito ad una scena veramente ‘vergognosa’. La reazione del conduttore ha lasciato tutti senza parole.

Paolo Bonolis sbotta ad Avanti Un Altro

Nel corso dell’ultima puntata andata in onda del gaming show, il presentatore romano, ha avuto al tavolo dei concorrenti Marianna Iovane, una giovane promessa della musica napoletana.

Classica bellezza mediterranea, è sposata ed è madre di un bambino di 4 anni. Dopo aver intonato una delle canzoni più belle al mondo, Tu si ‘na cosa grande di Domenico Modugno è iniziata la sua ascesa verso il montepremi della serata.

Fortunata come pochi, la concorrente è chiamata a rispondere ad alcune domande che riguardano proprio la sua città Natale, Napoli.

Ma non tutto va come previsto, e il conduttore dopo alcune dichiarazioni, da parte della concorrente sbotta contro di lei.

Bonolis contro la Iovane: ‘Si vergogni’

Cosa ha causato una reazione tanto forte nel conduttore?

Alla Iovane è stato in primis chiesto ‘Di cosa fu capitale Napoli’,  del Regno delle Due Sicilie o del Ducato di Savoia.

Domanda più semplice di questa soprattutto per una napoletana, ma già sapeva che il popolo napoletano ‘l’avrebbe ammazzata’ dando la risposta sbagliata, ovvero il Ducato di Savoia.

Dopo la prima figuraccia, parte a detta degli utenti imbizzarriti, quella ‘epocale’, ovvero le viene chiesto da Paolo Bonolis di quando ricorrerebbe la festività di San Gennaro, se il 19 o il 29 di settembre.

Tutti sanno, anche chi non è napoletano, che ricorre chiaramente il 19 Settembre, giorno anche del miracolo del Sangue Sciolto. Ma imperterrita la concorrente definendosi una ‘napoletana atipica’ ha risposto 29 Settembre.

La risposta ha suscitato lo sdegno del conduttore che le ha prontamente risposto sbottando:

‘Ma non è possibile! Lei non sa niente! E non sa dove si trova, non sa di cos’era capitale, non festeggia San Gennaro. È una vergogna!’

dichiara Bonolis, tra lo sdegno e l’ilarità del pubblico.