Home Spettacolo Avanti un altro, Paolo Bonolis dichiara senza vergogna: “Ormai non mi si...

Avanti un altro, Paolo Bonolis dichiara senza vergogna: “Ormai non mi si gonfia più, gli anni passano”

CONDIVIDI

Paolo Bonolis durante la puntata di Avanti un altro si è lasciato andare ad una personale e privata confessione circa le sue capacità sotto le lenzuola. Ecco cosa ha rivelato

Paolo Bonolis la battuta sulle sue prestazioni
Paolo Bonolis

Paolo Bonolis ha lasciato tutti senza parole quando ha rivelato, in diretta, un particolare intorno piuttosto imbarazzato. Il conduttore in genere non spiffera fatti suoi privati, ma questa volta anche per divertire il suo fedelissimo pubblico, ha voluto voluto dire qualcosa sulle sue parti intime. Ecco cosa ha rivelato.

Avanti un altro, la battuta di Bonolis diventa virale

Anche in un clima di polemiche Paolo Bonolis trova modo e occasione per divertirsi. Il conduttore di Avanti un altro, durante l’ultima puntata andata in onda ha fatto sorridere tutti quando è arrivato un concorrente piuttosto particolare. L’uomo ha cominciato a riempirlo di complimenti, ritenendolo uno dei conduttori più onesti in Tv.

Insomma, tantissimi complimenti che hanno fatto molto piacere al marito di Sonia Bruganelli che con l’ultima puntata di Ciao Darwinsi è beccato però un’altra denuncia degli animalisti.

“Non si gonfia più”: Bonolis lo rivela in diretta

Paolo Bonolis ha scherzato con il pubblico come sempre e quando il concorrente ha cominciato ad elogiarlo ha iniziato il suo show: si è esibito davanti al pubblico per farsi riempire di scroscianti applausi. Un’ovazione che ancora una volta ha dimostrato quanto il pubblico lo ami nonostante le critiche dei “grandi della Tv”.

Bonolis, per giustificare la sua reazione “pavoneggiante” ha sottolineato:

“Sa gli anni passano anche per me, non si gonfia più niente a parte l’ego”

Parole che chiaramente alludono alla sua intimità, ma sono chiaramente ironiche anche perché se avesse questo tipo di problemi di certo non li direbbe durante la puntata. Ovviamente le sue parole han subito fatto il giro del web.