Home Personaggi Paolo Bonolis compie 60 anni, tutto sul genio della tv: dalle balbuzie...

Paolo Bonolis compie 60 anni, tutto sul genio della tv: dalle balbuzie ai contratti miliardari

Oggi 14 giugno è il compleanno di Paolo Bonolis: ripercorriamo insieme tutta la sua vita.

Il conduttore è arrivato al fatidico traguardo, tutto sul genio della televisione italiana.

Paolo Bonolis, una vita di successi

Come tutti sappiamo, Bonolis ha alle spalle una carriera formidabile, costruita grazie al talento e alla sua ironia intelligente. 

L’uomo ha ben 5 figli, di cui due nati dal legame con la psicologa americana Diane Zoeller e tre con la sua attuale moglie, Sonia Bruganelli. 

Paolo è super legato alla sua famiglia di origine, il padre Silvio e la mamma Luciana. 

Ha iniziato la sua carriera nella Rai, il 3 gennaio 1982 passa a Italia 1, dove tiene compagnia a milioni di bambini con Bim bum bam

Lui è autore di se stesso e anche quando lavora con altri autori, si cuce su misura il programma. 

E’ uno dei conduttori più pagati della televisione italiana, i contratti miliardari, se parliamo di vecchio conio e milionari, rendono la vita della sua famiglia migliore. 

In passato Bonolis spiegò: 

Io faccio la mia vita, non sono per natura un ostentatore. Se alcuni mi vedono così perché il mio conto in banca è più alto del loro mi dispiace”.

Sua moglie Sonia non ama l’ipocrisia, per questo ha sempre affermato di avere una condizione economica molto agiata: 

“Sì, borse e scarpe firmatissime, viaggi sull’aereo privato e duelli con gli hater. Lui eviterebbe volentieri, non ha lo smartphone e si tiene lontano dai social.”

In molti gli dicono che è un talento sprecato, è meglio delle cose che fa e lui risponde sempre così: 

“Di cose ne ho fatte tante: Il senso della vita, Sanremo, l’Arena di Verona, il gala dell’Expo. Il talento bisogna saperlo impiegare in una cosa difficile come far divertire.”

Lui ha sempre affrontato tantissime critiche, soprattutto per il programma “trash” Ciao Darwin. 

Paolo ha risposto ai continui attacchi con una spiegazione semplice e chiara, ovvero che quando due mondi “diversi” si sfidano dimostrano che non c’è nessuna diversità e siamo tutti uguali: 

Darwin deve divertire di nascosto, non alla luce del sole.”

Paolo Bonolis, tutto ciò che non sai 

Il noto genio della televisione italiana è nato a Roma nel 1961, figlio unico di una famiglia semplice.

Suo padre Silvio trasportava burro ai mercati generali mentre sua madre Luciana era segretaria in un’impresa di costruzioni. 

Nel 2010 è entrato nel Guinness dei Primati per il maggior numero di parole di senso compiuto pronunciate in un minuto, ma non tutti sanno che da bambino balbettava. 

Poi alle scuole medie, durante una recita, ha scoperto che per risolvere il problema doveva concentrarsi su una sola frase alla volta.  

Come abbiamo raccontato in precedenza, la sua carriera è stata formidabile, ma non abbiamo parlato del suo compagno d’avventure, Luca Laurenti. 

Il loro primo incontro fu un po’ particolare, Paolo doveva scegliere una persona che sapesse cantare, per questo durante un provino si presentò proprio il suo caro collega che all’epoca era sconosciuto: 

“Ad un certo punto entrò questo ragazzo con una busta di plastica del supermercato. Cantò un pezzo di Stevie Wonder molto difficile e rimanemmo sorpresi, lo prendemmo subito”.

Paolo Bonolis, oggi compie 60 anni, un traguardo davvero importante, nel corso della sua vita ha avuto varie soddisfazioni e successi e ancora per molti anni ci terrà compagnia con la sua intelligente ironia. 

Leggi anche –> Victoria De Angelis de I Maneskin, come è nata la passione per il rock? spunta la foto inedita