Home Cronaca Lutto a Masterchef, morto Paolo Armando: aveva partecipato alla IV edizione

Lutto a Masterchef, morto Paolo Armando: aveva partecipato alla IV edizione

L’ex concorrente di Masterchef 4 è morto giovedì, 17 giugno, nella sua casa di Madonna dell’Olmo in provincia di Cuneo.

Paolo Armando, stimato informatico originario di Cuneo, lascia la moglie e tre bambini.

Morta la tigre di Masterchef 4

A soprannominarlo “la Tigre” ci avevano pensato i suoi compagni, questo perché lo hanno sempre visto affrontare con grande impegno e una “grinta da tigre” le sfide. Si era rivelato in breve tempo uno dei volti più celebri del talent show.

Paolo Armando, ex volto di Masterchef 4, è stato rinvenuto privo di vita nella sua abitazione a Madonna dell’Olmo, in provincia di Cuneo.

Come riportato anche da TGCOM24, nonostante l’intervento dei medici del soccorso del 118, arrivati insieme ai carabinieri nella sua abitazione, non c’è stato nulla da fare, il tigre se n’è andato all’età di 49 anni.

Dal 2003 Armando era dipendente della Provincia di Cuneo come informatico e il presidente della Provincia, Federico Borgna ha detto riferendosi alla morte di Paolo Armando:

“È una grande perdita per il nostro ente, ​ma anche per tutta la comunità provinciale che aveva imparato a conoscerlo e ad apprezzarne le grandi doti umane e professionali. Siamo vicini alla famiglia in questo momento di così grande dolore”.

Leggi anche -> Scomparsa Samira El Attar: il sostituto Procuratore chiede l’ergastolo per il marito

Leggi anche -> Saman Abbas, il fratello conferma le accuse alla famiglia: “Uccisa da mio zio”

Da informatico a chef

Paolo lavorava da 18 anni come informatico presso la Provincia di Cuneo, si occupava di gestione documentale, firme elettroniche, SPID, PagoPa e fatturazione elettronica.

È stata la sua grande passione a fargli prendere la decisione di iscriversi alla  quarta edizione del noto programma televisivo.

A seguito della sua presenza in tv, l’uomo aveva fatto da testimonial a svariate manifestazioni e sui media locali.

Qui veniva invitato come chef e per corsi di cucina. Paolo Armando lascia la moglie Paola Ramello, tre figli e l’anziana mamma.

La data dei suoi funerali non è stata ancora resa nota.