Home News Pannelli solari galleggianti: grande impianto europeo in Francia

Pannelli solari galleggianti: grande impianto europeo in Francia

CONDIVIDI

Nasce in Francia la più grande centrale europea che sfrutta l’energia solare, ma non immaginate un campo interamente ricoperto da pannelli, sono galleggianti.

pannelli galleggianti

In Francia è stata costruita una centrale elettrica solare, che utilizza dei pannelli galleggianti. Siamo a Piolenc nel sud del paese, dov’è stata realizzata la centrale solare galleggiante più grande d’Europa. Si è costruita una piattaforma dove sono stati montati 47.000 pannelli per un totale di 16 ettari di superficie. Si è utilizzato il lago di una cava abbandonata.

L’impianto galleggiante

In funzione dalla sua inaugurazione avvenuta ad ottobre 2019, quest’impianto appartiene alla compagnia Akuo. I pannelli solari galleggianti, sono in grado di produrre fino al 15% di energia in più, grazie alla maggior esposizione che si ha grazie acqua. Per regolare la loro temperatura, tramite comandi a distanza, basta alzare o abbassare il pannello.

Si ha un impatto ambientale minimo, grazie al fatto che non utilizzano suolo che potrebbe essere destinato ad altro. Per farli funzionare non serve abbattere vegetazione. Inoltre i moduli possono reggere a raffiche di vento fino a 210 km/h di vento. L’impianto è stato finanziato interamente tramite crowdfunding ed è costato ben 17 milioni di euro, arrivato da aziende e singoli cittadini.

La crescita del mercato dell’energia green

Il mercato dell’energia green è destinato a salire, ignorando la recessione che è causata dal Coronavirus, il mercato dell’energia solare sull’acqua sarà comunque destinato a crescere. Entro il 2024, secondo uno studio di Report Hive, questo mercato arriverà a raggiungere i 30 milioni di dollari.

Questo genere d’investimento è fatto prevalentemente in Asia. Esiste la più grande centrale di energia solare galleggiante in Cina, seguito dagli impianti di Giappone e Taiwan. I fondi pubblici investiti crescono e puntano ad attrarre investitori stranieri. Esistono degli impianti galleggianti anche in Italia a Solarolo nella provincia di Ravenna, a Colignola a Pisa e a Bubano a Bologna.