Home Cronaca Palermo, peschereccio scomparso con 3 persone a bordo: ricerche in corso

Palermo, peschereccio scomparso con 3 persone a bordo: ricerche in corso

CONDIVIDI

È giallo a Palermo, dove nel pomeriggio di ieri è scomparso un peschereccio con a bordo 3 marinai. Era alla prima uscita dopo il lockdown previsto per l’emergenza coronavirus.

peschereccio scomparso

Proseguono le ricerche del peschereccio scomparso a Palermo. A bordo padre, figlio e cugino, tutti pescatori esperti.

Peschereccio scomparso a Palermo

Sono ore di angoscia a Terrasini, Palermo, dove nel pomeriggio di ieri si sono perse le tracce di un peschereccio. A bordo dell’imbarcazione, come riferisce anche Fanpage, c’erano 3 persone, padre, figlio e cugino.

I 3, tutti pescatori esperti, erano usciti per la prima volta con la loro imbarcazione Nuova Iside, dopo la fine del lockdwn imposto per l’emergenza coronavirus. 

Immediate sono scattate le ricerche della Guardia Costiera, che sono uscite con due motovedette, nonostante il forte vento in zona.

Setacciata la zona dall’elicottero dell’Aeronautica Militare

La zona è stata controllata anche da un elicottero, partito dall’aeroporto di Trapani, dell’82esimo Centro Ricerca e Soccorso del 15° Stormo dell’Aeronautica Militare. Per oltre due ore l’elicottero ha sorvolato la zona in cui si erano perse le tracce del peschereccio, ma del natante nessuna traccia.

I soccorritori hanno setacciato il tratto di mare da Ustica a San Vito Lo Capo, ma per ora nessun avvistamento del peschereccio scomparso.

L’ultima volta che l’imbarcazione è stata avvistata si trovava nel tratto di San Vito Lo Capo. A lanciare l’allarme sono stati gli stessi familiari dei 3 pescatori, che non vedendoli rincasare, hanno allertato le forze dell’ordine.