Home News Pagamento pensioni Agosto 2020: si anticipa a luglio?

Pagamento pensioni Agosto 2020: si anticipa a luglio?

CONDIVIDI

Pensioni nel mese di agosto: è possibile l’accredito a luglio?

Da quando si potrà ritirare la pensione ad agosto? È già possibile che l’accredito dell’assegno previdenziale sia anticipato a luglio? Sono tanti i lettori di Letto Quotidiano che ci hanno posto il quesito.

In effetti, ad oggi, non ci sono notizie ufficiali dell’Inps sull’ipotesi di un eventuale accredito anticipato al mese di luglio.

Visto che l’emergenza Covid-19 non può dirsi del tutto superata, il Governo può decidere di adottare una calendarizzazione differente rispetto a quella ufficializzata nel periodo ex ante pandemia.

In caso di proroga dello stato di emergenza Covid-19 è possibile che le pensioni di agosto sarebbero pagate in anticipo a fine luglio. La data più probabile potrebbe essere il 27 luglio.

A partire da questa prima data si andrebbero dunque a scaglionare i pagamenti delle pensioni in ordine alfabetico fino a sabato 31 luglio 2020.

Pensioni agosto: ecco le probabili date di accredito

Nel caso in cui non vengano apportati interventi correttivi al calendario delle pensioni, è possibile che le date di pagamento degli assegni pensione ad agosto rimangano invariate.

Dunque, le pensioni potrebbero essere pagate in data:

  • 1 agosto 2020 per i titolari di un conto postale o per chi ritira la pensione alle Poste;
  • 3 agosto 2020 per chi invece riceve l’accredito della pensione su conto bancario o la ritira di persona allo sportello della filiale.

Pensioni ad agosto: regole per ritirare l’accredito

Il ritiro della pensione mese di agosto è possibile da oltre 7.000 Postamat.

Per coloro che invece devono necessariamente recarsi negli Uffici Postali per il ritiro in contante sarà effettuata una turnazione in ordine alfabetico.

Poste Italiane ricorda che i cittadini di età pari o superiore a 75 anni che percepiscono prestazioni previdenziali presso gli Uffici Postali e che riscuotono la pensione in contanti possono chiedere di ricevere gratuitamente le somme in denaro presso il loro domicilio, delegando al ritiro i carabinieri.

LettoQuotidiano.it è stato selezionato nella nuova app di Google News. Per rimanere sempre aggiornato clicca qui e poi sulla stellina “Segui”