Home Salute & Benessere Ortica: come prepararla per beneficiare delle sue virtù?

Ortica: come prepararla per beneficiare delle sue virtù?

CONDIVIDI

Sappiamo tutti che toccare le foglie di ortica non è una cosa piacevole, quindi è una strana idea pensare di mangiarle!

Ma sapevate che oltre al suo lato pungente, che ha molti vantaggi quando viene cotta? È infatti ricca di minerali e vitamine, che permettono al corpo di essere in forma e quindi di essere più forte di fronte alle malattie invernali. Scopriamo i segreti di questa pianta ricca di virtù.

L’ortica (o urtica dioica) cresce ovunque: nei nostri orti, parchi, sottoboschi, lungo le strade di campagna.

Proprietà dell’ortica

Se le foglie, i semi e le radici possono essere utilizzate, sono le foglie di ortica quelle che vengono maggiormente consumate. Vero cocktail di nutrienti, l’ortica è una delle piante più interessanti dal punto di vista nutrizionale. È ricca di vitamine del gruppo B, vitamina E, provitamina A, contiene sei volte più vitamina C dell’arancia.

È anche una delle piante più ricche di proteine complete (circa 8 g / 100 g nelle foglie fresche). L’ortica contiene infatti 18 aminoacidi di cui 8 essenziali che il corpo non sintetizza, il che la rende una proteina perfettamente assimilabile dall’organismo allo stesso modo di una proteina animale.

Molto ricca di ferro, l’ortica aiuta a combattere l’anemia. E la sua alta composizione di oligoelementi aiuta a stimolare il corpo quando si sente rilassato.

Come preparare la zuppa di ortiche

Come ogni pianta commestibile, l’ortica può essere preparata ad esempio anche come zuppa. Per preparare la zuppa di ortiche, sono necessari i seguenti ingredienti:

  • 500 g di foglie di ortica,
  • 1 cipolla,
  • 1 patata,
  • 2 cucchiai di olio d’oliva,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • Sale e pepe.

Vediamo in breve come prepararla:

Iniziate preparando la patata che va tagliata a cubetti e cotta in acqua salata. Quindi in una casseruola fate cuocere un cucchiaio di olio d’oliva, aggiungete la cipolla tritata finemente e fatela appassire. A questo aggiungete l’aglio e le foglie pulite, fate cuocere il tutto mescolando fino a quando le foglie avranno un aspetto sciolto. Una volta completata la preparazione, togliete dal fuoco.

Per finire, mescolate le patate a cubetti con il preparato di ortica ed è pronto!