Home News Orrore a Parigi: 4 bambini e un adulto uccisi in casa, diversi...

Orrore a Parigi: 4 bambini e un adulto uccisi in casa, diversi feriti

CONDIVIDI

Sono stati uccisi nella loro casa a colpi di coltello e martello da un parente secondo quanto racconta un testimone, Parigi sotto choc.

Orrore a Parigi: 4 bambini ed una donna uccisi

A dare l’allarme un ragazzino ferito che si è precipitato in un bar della zona. In corso le indagini per capire cosa abbia scatenato il massacro di Parigi.

Massacro alle porte di Parigi, cosa è accaduto

La notizia scioccante arriva dalla Francia precisamente dalla capitale Parigi.
I fatti risalgono alla giornata di ieri sabato 3 ottobre e a riportare la notizia vari media locali ed anche italiani come Il Messaggero.

Protagonisti di un tremendo omicidio plurimo sono state 5 persone vittime di una feroce aggressione nella loro casa.
La scena del delitto sarebbe una villetta sita nella zona Seine-Saint-Denis precisamente a Noisy-le-Sec.

Nell’abitazione sarebbero stati ritrovati ormai cadaveri quattro bambini ed una donna, orrendamente massacrati.
Secondo le prime ricostruzioni delle forze dell’ordine, ancora da confermare, a compiere lo scempio sarebbe stato un parente delle vittime di origine straniera precisamente dello Sri Lanka.

L’allarme scattato grazie ad un sopravvissuto: ora si indaga

Come emerge proprio da alcune fonti appartenenti alla Polizia locale, a scatenare la follia sarebbe stata una lite in famiglia, ma le circostanze in cui il tutto è avvenuto saranno da chiarire nelle prossime ore.

A parziale conferma di tale versione sarebbe inoltre la testimonianza di uno dei sopravvissuti.
Un ragazzo adolescente avrebbe infatti dato l’allarme pur ferito: i clienti di un bar nei pressi della casa lo avrebbero visto entrare ricoperto di sangue per chiedere aiuto.

Secondo quanto riferito dal ragazzo in casa un parente aveva dato sfogo alla sua follia aggredendo i famigliari con coltello e martello.
Sul posto gli agenti hanno infatti trovato i corpi privi di vita delle cinque vittime e due adolescenti feriti.

Lo stesso aggressore si trovava ancora sulla scena del delitto: lo zio era privo di conoscenza ma brandiva ancora in mano coltello e martello.
Ora saranno gli inquirenti ad effettuare tutte le indagini per chiarire cosa sia davvero accaduto nella villetta degli orrori di Parigi dove la situazione è tesa anche per la crescente emergenza dei contagi da Covid-19.