Home Spettacolo Ornella Muti nuda a 65 anni, Naike Rivelli sbotta: ‘Più like di...

Ornella Muti nuda a 65 anni, Naike Rivelli sbotta: ‘Più like di un bambino che muore di fame’

CONDIVIDI

Naike Rivelli e la foto hot della madre Ornella Muti, pubblicata su Instagram, che ha aperto il dibattito sui social

Ornella Muti, foto nuda pubblicata dalla figlia
Ornella Muti

Naike Rivella veste ormai da molti anni i panni di una vera e propria provocatrice. La donna è la figlia della celebre attrice italiana Ornella Muti e spesso finisce nel mirino degli hater per i suoi scatti hot.

Spesso appare senza veli sui social e attira l’attenzione degli utenti e dei media, che accolgono le sue provocazioni e le concedono molto spazio.

La foto clamorosa di Ornella Muti

Ornella Muti nonostante l’età è ancora una bellissima donna. In questi giorni, Naike Rivelli è tornata alla ribalta per un post creato sul suo profilo ufficiale su Instagram, che mostra una donna avvenente senza veli a letto.

La donna in questione altri non è che sua madre attrice di grande successo. Nonostante abbia 65 anni, l’attrice vanta un fisico scultoreo e un lato b da urlo che potrebbe fare invidia alle giovani ventenni.

L’obiettivo della Rivelli era quello di lanciare una provocazione ai suoi followers, accostando, alla foto della madre, l’immagine di un bambino provenienti dai paesi del terzo mondo

“Perché una foto hot di mia madre dovrebbe prendere più like di un bimbo che muore di fame?”

Il tema scottante

La provocazione di Naike Rivelli è stata presa molto seriamente dai suoi follower, che hanno instaurato con la donna un confronto serio e pacato su un tema molto scottante e delicato.

“Spesso vengo criticata, vengono fatti dei pesanti giudizi sulla mia persona. Ora sono io che faccio a voi una domanda che mi sta molto a cuore. Forse del bimbo non frega a nessuno?”

Secondo la figlia di Ornella, le bellezze femminili attrarrebbero maggiormente, e senza ragione, gli utenti, più delle tematiche sulle quali sarebbe utile un ragionamento.

“Forse gli uomini mettono like sui culi e magari noi donne ai bambini poveri?”

si legge tra i commenti in risposta al post della Rivelli.

Chissà se il dibattito sorto servirà da spunto per nuove provocazioni della Rivelli!

View this post on Instagram

Spesso vengo criticata per i miei post. Vengono fatti dei giudizi pesanti sulla mia persona, mi vengono fatte morali, mi vengono dati insegnamenti, insulti e commenti di ogni genere. 🙆🏻‍♀️🙄🧐🙈🙄🙄🙄🙄Ora, faccio una domanda a tutti voi che mi sta molto a cuore.. com’è possibile che un culo, anche se davvero spettacolare, e anche se di Ornella Muti @ornellamuti #ornellamuti .. possa ricevere più Like e visualizzazioni di un post di un bimbo che muore di fame.? Forse perché del bimbo non frega molto a nessuno. Mettere un like è inutile.. mentre sul culo, il like è come un Must! Poi sono io quella superficiale… Bisogna dedurre che alla fine dei conti è sempre un pelo di fic.. scusa, un culo scoperto, ciò che piace più di ogni altra cosa. Quella sulla quale vale davvero mettere sempre un bel 👍🏼❣️. Wow! #incredibile! #amazing #assurdo #photo #copyright ©️copyright #foto #naikerivelli

A post shared by Naike Rivelli (@naikerivelli) on

 

La stessa Naike provoca con il suo corpo. Basta guardare un po’ il suo profilo per rendersene conto.

View this post on Instagram

Fuck Brands Fuck Influencers 👎🏻🖕🏼👎🏻🖕🏼👎🏻🖕🏼👎🏻🖕🏼👎🏻🖕🏼👎🏻 Fuck V.I.P.s and Brands that sell shit and aren’t eco oriented! #brands #influencers #gameover #illusion #viral #flu #mindfucked #matrix #wakeup Fanculo le Marche Fanculo gli Influencer e straFanculo i Vip che ancora vendono merda non ecosostenibile. Il mondo sta cambiando. Andare in giro agghindati di griffe , ostentare un logo dopo un altro di marche costose per sentirsi più fichi e importanti di altri, è così ridicolo e assurdo che se non fosse tragicamente triste verrebbe da ridere. Vedo vip che escono con mascherine marsupio borsetta Firmata🙈che si fanno selfie mentre entrano nelle chiese 😳🙈 Dio mio che vergogna! In un italia 🇮🇹 economicamente a pezzi con gente che non sa come cazzo riprendere a vivere perché gli è stato portato via tutto. Ma i nostri “vip” “influencer” escono conciati come dei giullari .. #pena #tristezza #ignoranza #ignoranzainfinita #presunzione #piccolezza visto che dobbiamo indossare le maschere, leviamoci le cagate che non servono. Liberiamoci dalla follia di un consumismo che uccide tutti tranne quei pochi scaltri che ci “influenzano” a riempire le loro tasche illudendoci che un brand possa cambiare qualcosa nella nostra esistenza!! 🙄😳🙈😂Mia madre, Francesca Rivelli @ornellamuti è un artista . Abbiamo avuto una grande fortuna, Mamma ci ha cresciuto insegnandoci che la bellezza sta nell’anima, nella cura del corpo e nello stile di vita. La classe non è acqua. Puoi indossare uno straccio con eleganza ed essere una signora. Ai tempi di oggi basta avere soldi e addobbarsi di cagate per acquisire un social status. Se poi il resto del mondo sta male: ma sticazzi… basta diventare un accumulatrice seriale di ricchezze spropositate! Se gli altri hanno fame ? E sticazzi!!! Che mangiassero Oreo e 🥐!! Questo è l’atteggiamento di molti cosiddetti vip Italiani. Evviva l’arte! gli artisti e le persone vere e semplici! Evviva la compassione, la generosità e l’umiltà -evviva chi insegna ai figli a fare l’orto e rispettare il prossimo, e non gli insegna a indossare versace, tingersi i capelli platino e atteggiarsi davanti un social ancor prima di saper parlare!

A post shared by Naike Rivelli (@naikerivelli) on