Home Spettacolo Ornella Muti, condannata a 6 mesi di carcere: ‘Tentata truffa aggravata’

Ornella Muti, condannata a 6 mesi di carcere: ‘Tentata truffa aggravata’

CONDIVIDI

Multa salata e condannata 6 mesi di reclusione per Ornella Muti, per ‘tentata truffa aggravata’. Ecco di cosa è colpevole l’attrice

Ornella Muti è tra le attrici più belle e apprezzate del panorama cinematografico Italiano. Negli ultimi anni è al centro di una vicenda inaspettata e disdicevole. La nota attrice infatti è stata condannata dalla Corte di Cassazione a sei mesi di reclusione, e a una multa di 500 euro, con l’accusa di ‘tentata truffa aggravata’. Ecco che cosa è accaduto.

Ornella Muti condannata al carcere

E’ stata confermata dalla Corte di Cassazione, la condanna ai danni della nota attrice Ornella Muti, la quale dovrà scontare sei mesi di carcere e pagare una salata multa pari a 500 euro. La sentenza in questione va a convalidare la decisione della Corte d’Appello di Trieste emanata nel luglio del 2017.

L’attrice è accusata di ‘truffa aggravata e falso’, in quanto nell’anno 2010, in piena stagione teatrale, cancellò un suo spettacolo al ‘Teatro Verdi’ di Pordenone asserendo di essere ammalata. La Muti infatti, presentò all’epoca un certificato medico che le prescriveva 5 giorni di assoluto riposo a causa di una ‘laringo-tracheite acuta’ accompagnata da febbre, tosse e raucedine.

A quanto pare però l’attrice romana non era realmente ammalata, bensì era ad un Galà di Beneficenza in Russia a San Pietroburgo insieme a Vladimir Putin e Kevin Costner.

Ecco cosa ha raccontato ai Giudici Ornella Muti, incastrata dalle foto della serata di beneficenza:

‘Sarei andata ugualmente, ho solo anticipato la partenza data l’impossibilità a recitare quella sera’

poi prosegue, dichiarando che la laringite non sarebbe stata una ‘scusa’ per dare forfait:

‘Non era una scusa: lo spettacolo consisteva in un monologo urlato di oltre un’ora che non avrei potuto sostenere. Ma la voce rauca non impedisce di partecipare a una cena’

Ma gli agenti del Teatro Verdi di Pordenone non la pensano allo stesso modo, non sembrando affatto malata negli scatti della serata.

La Cassazione subordina però la sospensione della pena dietro il pagamento di 30mila euro di risarcimento danni al Teatro di Pordenone.

Ma pare che al momento l’attrice non sia nelle possibilità di reperire una cifra simile, a seguito dello sfratto insieme a sua figlia Nike nel 2017 dalla loro casa romana.

L’attrice a tal punto, verrà affidata in prova, sperando che la morosità di 80’000 euro di arretrati d’affitto non abbia influenze negative sull’accaduto.

Ecco uno scatto che ritrae l’attrice al tavolo con Vladimir Putin durante il Gala del 2010:

ornella muti condannata a 6 mesi di carcere
Ornella Muti al tavolo con Putin