Home Cronaca Orbassano, tenta di stuprare e strangolare una donna: arrestato un 17enne

Orbassano, tenta di stuprare e strangolare una donna: arrestato un 17enne

CONDIVIDI

La violenza si è consumata nel pomeriggio di lunedì in un garage condominiale nel torinese.

tentato stupro orbassano

L’adolescente è ora accusato di tentato omicidio e tentata violenza sessuale.

Violenza a Orbassano

Prima ha cercato di violentarla, poi, quando la vittima del suo folle piano ha provato a divincolarsi, le ha stretto la fascetta di un portachiavi intorno al collo per strangolarla.

È con queste accuse che un 17enne di Orbassano, provincia di Torino, è stato fermato lunedì sera dai militari di Moncalieri.

Il giovane avrebbe seguito la sua vittima in un garage, dopodiché avrebbe provato a violentarla. La donna, però, ha cercato di liberarsi da quella stretta. L’adolescente ha quindi utilizzato la corda di un portachiavi per tentare di strangolarla.

La donna ha fatto affidamento a tutte le sue forze ed è riuscita ad allontanare il ragazzo, che ha tentato la fuga. Come riferisce anche Fanpage, la vittima ha quindi allertato i soccorsi ed i militari dell’Arma della vicina stazione sono giunti immediatamente sul posto.

Le condizioni della vittima

Il ragazzo ha quindi tentato la fuga, nascondendosi in uno dei garage del condominio. I carabinieri hanno accerchiato lo stabile ed hanno fermato l’aggressore. A suo carico le accuse di tentata violenza sessuale e tentato omicidio.

La vittima, fortunatamente, se la caverà solo con qualche escoriazione al collo, ma lo choc subito è stato molto serio. Trasferita al vicino ospedale di Orbassano, le sue condizioni fisiche non sono giudicate preoccupanti. La donna è riuscita a divincolarsi prima che accadesse il peggio.

Il 17enne fermato dai carabinieri ed accusato della tentata violenza è stato invece condotto al centro di prima accoglienza di Torino.

Per lui interverrà certamente il Tribunale dei Minori del capoluogo piemontese, che dovrà pronunciarsi sulla pena per l’adolescente.