Home News Ora legale 2021, scatta il cambio: quando spostare le lancette dell’orologio

Ora legale 2021, scatta il cambio: quando spostare le lancette dell’orologio

CONDIVIDI

È arrivato il momento di spostare in avanti le lancette dell’orologio per il ritorno dell’ora legale 2021. Ma quando bisogna farlo?

torna l'ora legale

Tutto quello che c’è da sapere sul cambio dell’ora.

Ora legale 2021: data e modalità

Sta per tornare anche quest’anno l’ora legale e a breve arriverà, come di consueto nel mese di marzo, il cambio di lancette.

Il passaggio all’ora legale significa dormire un’ora in meno, ma un risparmio in termini di energia elettrica, visto che si avranno a disposizione più ore di luce.

Quando dovremo spostare in avanti di un’ora le lancette dell’orologio?

Il passaggio all’ora legale avverrà nella notte tra il 27 e il 28 marzo prossimi, (sabato – domenica ) quando le lancette passeranno dalle 2 alle 3.

Molti esperti definiscono il cambio d’ora come un vero e proprio cambio di fuso orario, che può avere gli stessi effetti collaterali di un jet lag, quali insonnia e stanchezza.

Leggi anche –> Approvato il Decreto sostegni: ecco le modalità degli aiuti destinati a imprese, partite IVA, lavoratori, ma anche a sostegno della campagna vaccinale.

Sarà davvero l’ultima volta?

Da diverso tempo si discute in Italia e nel resto d’Europa riguardo ad una possibile abolizione del passaggio dall’ora solare all’ora legale.

Nel 2018 il Parlamento Europeo ha approvato un decreto che prevede di abolire l’obbligo, fermo restando che ogni Paese membro possa scegliere se farlo o meno.

L’organo comunitario ha comunque spinto per una decisione unitaria a livello europeo.

Si avrà tempo fino alla fine del 2021 per aderire o meno alla risoluzione del Parlamento. Al momento il nostro Paese ha confermato il cambio dell’ora.

Leggi anche –> Sammy Basso, seconda Laurea per il 25enne affetto da progeria: dottore in Molecular Biology

Nel frattempo, non resta che spostare le lancette in avanti di un’ora il prossimo fine settimana e godersi un po’ di sole in più, fino al prossimo ottobre, quando si tornerà di nuovo all’ora solare.