Home Cronaca Omicidio suicidio a La Spezia: spara alla moglie malata e poi si...

Omicidio suicidio a La Spezia: spara alla moglie malata e poi si toglie la vita

CONDIVIDI

Omicidio suicidio a La Spezia con il gesto di quest’uomo che ha deciso di porre fine alla vita della moglie malata raggiungendola poco dopo. Ecco i primi aggiornamenti

Omicidio suicidio a La Spezia
Omicidio suicidio a La Spezia

Tutto in un attimo l’omicidio suicidio a La Spezia, dove un uomo ha ucciso la moglie e poi si è tolto la vita davanti all’assistente familiare.

Che cosa è successo a La Spezia?

E’ accaduto in un appartamento di Via Nazionale nel centro della cittadina ligure. L’uomo ha sparato alla moglie con la pistola detenuta regolarmente poi ha deciso di farla finita nel medesimo modo.

Ad assistere a questo gesto l’assistente familiare, presente in quella casa per assistere la donna malata da tempo: la stessa, sotto shock, ha poi evidenziato il fatto di non aver potuto fare nulla per evitare questa tragedia in quanto avvenuta in pochissimi secondi.

Immediato l’arrivo del figlio della coppia che si è trovato dinanzi ad una scena assurda, incredulo del gesto del padre verso la madre.

Le malattie e la decisione estrema

Il gesto non è stato compiuto senza una motivazione, infatti secondo il figlio e gli inquirenti le malattie di entrambi hanno portato ad una decisione estrema.

La donna era malata di Alzheimer e aveva bisogno di cure continuative, con una badante sia di giorno e sia di notte. Il marito aveva un tumore e non reggeva più la situazione.

Ha aspettato che la badante in quel momento non fosse in camera con loro e poi ha fatto finire entrambe le vite in un attimo.

Nel quartiere vengono ricordati con affetto e come due persone gentili, sempre pronte a sorridere e aiutare gli altri.