Home Cronaca Omicidio a Napoli, 18enne freddato a colpi di pistola: ferito l’amico

Omicidio a Napoli, 18enne freddato a colpi di pistola: ferito l’amico

CONDIVIDI

Omicidio nella serata di ieri a Casoria, Napoli. Un ragazzo di 18 anni è stato freddato con 4 colpi di pistola. Ferito anche l’amico che era con lui.

omicidio napoliL’omicidio di Napoli è avvenuto intorno alle 22 in una traversa di via Castagna. Il ragazzo è morto all’arrivo in ospedale.

18enne ucciso a Napoli

Terribile omicidio nella notte a Casoria, in provincia di Napoli. Un ragazzo di 18 anni è stato freddato ed ucciso con 4 colpi di pistola.

Come riferisce anche Il Mattino, il delitto è avvenuto intorno alle 22 in una traversa di via Castagna, a Casoria.

La vittima, A. G., è stata colpita da 4 proiettili. Il ragazzo, incensurato, originario di Casoria è arrivato all’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli già morto.

Ferito un amico della vittima

Al momento dell’omicidio, con il ragazzo c’erano altre 3 persone, tutti giovanissimi. Un amico della vittima è rimasto ferito al fianco sinistro.

Trasferito anche lui al San Giovanni Bosco, non è in pericolo di vita. Sul luogo del delitto, i Carabinieri hanno ritrovato 7 bossoli di una pistola calibro 7.65.

Ad effettuare i rilievi il Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna, che sta indagando insieme alla sezione operativa di Casoria.

Gli inquirenti stanno indagando nella vita privata della vittima, ma non sembra ci siano collegamenti con l’ambiente criminale. Il ragazzo non aveva nessun precedente penale.