Home Cronaca Omicidio Maria Tedesco, cade l’aggravante della premeditazione: il marito chiede scusa

Omicidio Maria Tedesco, cade l’aggravante della premeditazione: il marito chiede scusa

CONDIVIDI

L’udienza di convalida dell’arresto di Michele Marotta si è svolta venerdì, 13 novembre.

maria tedesco cade aggravante premeditazione

L’uomo, di fronte al gip, si è detto pentito per quanto accaduto ed ha chiesto scusa, rivolgendo un pensiero al figlio Sabatino.

L’omicidio di Maria Tedesco e il tentativo di suicidio in carcere

Era il 12 novembre scorso, quando Michele Marotta, 34 anni, ha colpito ed ucciso la moglie, Maria Tedesco, 33 anni, con 4 colpi di pistola.

I due, entrambi residenti a San Felice a Cancello, provincia di Caserta, quella mattina era andati insieme su una collinetta, perché Marotta aveva chiesto alla moglie di parlare.

Il 34enne era convinto che la moglie lo tradisse con un altro uomo. Così l’ha convinta a seguirlo per un chiarimento, le ha strappato il cellulare dalle mani ed ha cercato dei messaggi che, evidentemente in quel telefonino non ha trovato.

Nonostante la donna abbia provato a negare qualsiasi tradimento, Michele Marotta l’ha colpita con 4 colpi di pistola. Poi, è salito a bordo della sua auto ed ha fatto rientro a casa.

Ha chiamato un amico ed un parente, dopodiché, si è consegnato alle forze dell’ordine. Nella sua prima notte di carcere, Michele Marotta ha tentato il suicidio, legando un lenzuolo alle grate del carcere.

Le guardie però sono riuscite a fermarlo in tempo ed il 34enne è stato trasferito in infermeria.

Cade l’aggravante della crudeltà e della premeditazione

Intanto, il Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha escluso le aggravanti della premeditazione e della crudeltà.

Durante l’interrogatorio di garanzia, l’imbianchino ha raccontato di non avere nessuna intenzione di uccidere la moglie quella mattina.

“Sono distrutto, non so come sia potuto capitare, non volevo”

ha raccontato il 34enne, che quindi resta in carcere con l’accusa di omicidio.

La coppia ha un bambino di 6 anni, che è stato momentaneamente affidato ai nonni. Questa mattina, invece, si sono tenuti i funerali di Maria Tedesco, nella sua città natia, Maddaloni.

Centinaia di palloncini rossi sono stati alzati in cielo per tributare un omaggio ad una giovane mamma barbaramente uccisa.