Home Cronaca Parma, 20enne ucciso a coltellate: il corpo senza vita di Daniele Tanzi...

Parma, 20enne ucciso a coltellate: il corpo senza vita di Daniele Tanzi in un mulino abbandonato

A lanciare l’allarme è stata la fidanzata del ragazzo, che doveva incontrarsi con lui proprio nel luogo in cui è stato ritrovato il corpo.

omicidio Daniele Tanzi

I carabinieri avrebbero già fermato un giovane per interrogarlo.

Omicidio a Parma: 20enne trovato senza vita

Ucciso con diverse coltellate all’addome: è questa, secondo i primi riscontri, la causa della morte di Daniele Tanzi, 20enne di Casalmaggiore, Cremona.

A lanciare l’allarme questa mattina è stata la fidanzata del ragazzo, che doveva incontrarsi con lui proprio nel luogo in cui è stato ritrovato il corpo.

Si tratta di un mulino abbandonato, in via Volturno a Parma, che viene anche utilizzato talvolta come rifugio da persone senza fissa dimora.

Fermato un giovane

Come riferisce La Repubblica, gli agenti avrebbero già fermato un giovane che è stato condotto in Questura per essere ascoltato.

Si tratterebbe dell’ex fidanzato della ragazza.

Al momento gli inquirenti non escludono nessuna ipotesi, anche se quella di omicidio resta quella più valida.

Sul luogo del delitto sono giunti gli uomini della Polizia Scientifica. L’arma del delitto non è ancora stata ritrovata: potrebbe essere stata gettata nella zona limitrofa al casolare, battuta palmo a palmo dagli agenti.

Leggi anche –> Denise Pipitone: i Carabinieri a casa di Anna Corona. L’ipotesi del corpo nascosto in una botola

Sembra che anche la fidanzata sia rimasta ferita, ma sia riuscita a fuggire e a lanciare l’allarme.