Home Casi Omicidio Angela Stefani, il compagno Vincenzo Caradonna condannato all’ergastolo

Omicidio Angela Stefani, il compagno Vincenzo Caradonna condannato all’ergastolo

CONDIVIDI

Il corpo senza vita della donna, scomparsa il 19 gennaio del 2019, non è mai stato ritrovato.

omicidio Angela Stefani, condannato compagno

Caradonna è stato condannato anche per soppressione di cadavere.

La scomparsa di Angela Stefani

Era il 19 gennaio del 2019 quando Angela Stefani, 48enne di Bologna, ma residente a Salemi (Trapani) sparì nel nulla.

Per quella scomparsa venne immediatamente indagato il compagno della donna, Vincenzo Caradonna, di un anno più giovane.

Nell’abitazione in cui i due convivevano vennero trovate molte tracce di sangue, che il successivo esame del Dna accertò essere proprio della Stefani.

Caradonna, che aveva provato maldestramente a ripulirle, raccontò di essersi ferito accidentalmente a casa.

L’uomo venne arrestato qualche giorno dopo la scomparsa della compagna con l’accusa di omicidio e occultamento di cadavere.

Caradonna avrebbe ucciso la Stefani nel corso di una violenta aggressione, come spesso accadeva.

La condotta violenta del 47enne era stata confermata anche dalle sue ex compagne. Una di loro aveva raccontato:

“È stato violento con me ogni volta che litigavamo per qualsiasi motivo, lui mi picchiava selvaggiamente lasciandomi lividi e altri segni. Ricordo che una volta mi ruppe il setto nasale con delle testate. Non sono mai andata al pronto soccorso né l’ho mai denunciato, perché non è da me e perché voleva continuare con la mia relazione con lui. Ero innamorata. Mi ha massacrata”.

La condanna all’ergastolo

Come riporta anche Fanpage, Vincenzo Caradonna è stato condannato all’ergastolo.

A pronunciare la sentenza di condanna, la Corte d’Assise di Trapani. L’uomo è accusato di omicidio e soppressione di cadavere, visto che il corpo della donna non è mai stato ritrovato.

Il 47enne avrebbe ucciso la compagna con un oggetto contundente, mai ritrovato, dopodiché ha fatto sparire il corpo, cercando di allontanare i sospetti da sé.

Leggi anche –> Soccorre le vittime di un incidente, Riccardo Maestrale travolto e ucciso a 22 anni: grave il fratello